Salviamo il Gelato di San Crispino, eccellenza romana


Riceviamo da un amico dirigente di polizia penitenziaria e pubblichiamo una bella storia:

"Ciao, ho bisogno di condividere con te una storia che rischia di diventare molto triste, e di appellarmi al tuo buon cuore.

Il Gelato di San Crispino è un'autentica eccellenza, probabilmente il miglior gelato di Roma e forse anche d'Italia. Se non lo conosci, ti consiglio di andare a via della Panetteria, via Giuseppe Gioachino Belli, oppure di ordinarlo on-line (su Glovo, Just Eat o Deliveroo).

La prima gelateria aprì in via Acaia nel '93 e io la conobbi nel '94, grazie a un'amica: mi assicurò che era la migliore di Roma, e aveva ragione! Divenni subito un consumatore seriale e in breve tempo nacque una grande amicizia coi titolari, in particolare Paola e Peppino (marito e moglie). Col passare degli anni ci siamo scambiati grossi favori, e ad un certo punto non mi hanno più lasciato pagare nulla, motivo per cui ho ridotto di molto la frequentazione.

Il successo iniziale fu travolgente, tanto che nel '95 aprirono un laboratorio che permetteva di moltiplicare la produzione; poi il secondo negozio in via della Panetteria e poi un terzo (via Bevagna); un altro punto vendita lo aprirono nell’allora nuovissimo – ma sventurato – centro commerciale Roma Est: questi ultimi due investimenti andarono male, così come alcuni accordi per aprire punti vendita a Londra e nella penisola araba. Così iniziarono ad indebitarsi con le banche.

Ma la vera mazzata, che li ha messi in ginocchio, è stata la pandemia col lockdown, al punto che io stesso gli ho concesso un prestito consistente (sottovalutando la durata della crisi): volevo evitare ad ogni costo che si trovassero nell'impossibilità di mandare avanti la loro magnifica impresa e di continuare a produrre uno dei gelati più buoni del mondo..."

in bocca al lupo ai gestori di questa gelateria meravigliosa, e grazie al nostro amico agente e a tutta la polizia penitenziaria!

Se volete anche voi contribuire, potete farlo donando all'indirizzo: https://www.gofundme.com/f/salviamo-il-gelato-di-san-crispino

0 commenti