Scuola, Salvini: «Bimbi chiusi nel plexiglass? E' una cazzata»


«Chiudere i bimbi nel plexiglass in classe e' una cazzata che solo un ministro incompetente poteva pensare» . Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini a Napoli. «I deputati della Lega - ha aggiunto - sono da due giorni in aula a combattere questo decreto e in aula non ci sono Conte e il ministro dell'istruzione» . Salvini sul tema della riapertura delle scuole ha poi aggiunto: «Non serve il plexiglas, basta fare quello che fanno altri paesi europei, con meno ragazzi nelle classi e spazi piu' ampi» . Il leader della Lega ha sottolineato che «stamattina mentre siamo qui Napoli, in Svizzera, Austria, Francia, Danimarca, Belgio e Germania hanno i bimbi in classe distanziati. In Francia ci sono classi da 10 alunni per i piu' piccoli e da 15 per i piu' grandi. Di certo non vedremo piu' le classi pollaio ma molto meglio il doppio turno e trovare nuovi spazi» .


0 commenti