“SMS-SalvaMi Subito”, al via la campagna Leidaa per la lotta al randagismo

“SMS-SalvaMi Subito”, al via la campagna Leidaa per la lotta al randagismo



Dal primo al 10 giugno sarà possibile inviare una donazione, attraverso un SMS al 45580, per aiutare gli amici a quattro zampe in difficoltà. La Leidaa, Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, ha infatti avviato una campagna per la lotta contro il randagismo.

Testimonial della campagna 2019 è la cagnolina Giulia, trovata ustionata nelle campagne del cosentino, e curata dai volontari della Leidaa.


La campagna “SMS-SalvaMi Subito”, è stata lanciata dall’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, al fine di contrastare l’abbandono, combattere l’indifferenza, sconfiggere la crudeltà, per finanziare il soccorso, la cura, il ricovero e la sterilizzazione degli animali vaganti e in difficoltà. Sono oltre 700mila i cani randagi e 2 milioni i gatti vaganti in tutta Italia. Per aderire alla campagna basta donare 2 euro dal 1 al 10 giugno inviando un sms o 5-10 euro chiamando il 45580 da telefono fisso. «Il contributo, ha spiegato l’on. Brambilla, andrà a finanziare le nostre iniziative contro il randagismo. Fenomeno odioso, di cui l’Italia ha tristemente il primato fra i paesi avanzati, il randagismo non soltanto causa indicibili sofferenze a decine di migliaia di animali d’affezione, che dovrebbero vivere in famiglia e non all’addiaccio, ma spesso è la premessa per abusi ripugnanti. Come quelli di cui è stata vittima Giulia: le cronache purtroppo ne sono piene. Ringraziamo fin d’ora, di cuore tutti coloro che, con un gesto di attenzione e solidarietà, ci aiuteranno a intervenire per superare situazioni indegne di un Paese che si proclama civile».

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002