Sylos Labini: “I magistrati puliti non si facciano intimidire dal Sistema”



“Il libro di Palamara e Sallusti ed il mio spettacolo teatrale con adattamento di Angelo Crespi non sono un attacco alla magistratura anzi sono un inno a quei magistrati puliti e a quegli eroi che hanno dato la vita per la Giustizia e per la Libertà. Solo un regime cerca di fermare uno spettacolo o la presentazione di un libro.



I magistrati puliti che sono la maggior parte in Italia non si facciano intimidire dal


Sistema correntizio e facciano sentire la propria voce libera.



Nell’anniversario della strage di via D’Amelio le parole di Paolo Borsellino risuonano con maggiore potenza e lirismo : Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola. Viva la libertà e la verità , venite a teatro e leggete il libro Il Sistema”.



Di Edoardo Sylos Labini fondatore del movimento CulturaIdentita’

0 commenti