Torrente in piena travolge escursionisti sul Pollino: il bilancio sale a undici morti

Torrente in piena travolge escursionisti sul Pollino: il bilancio sale a undici morti



Una terribile tragedia in Calabria che è destinata ad aggravarsi. La piena di un torrente ha travolto alcuni escursionisti sul Pollino, nelle Gole del Raganello. Il corso d’acqua nella furia della sua portata massima ha causato, finora, undici vittime. Il bilancio è salito. La situazione è molto grave. Nella notte uno dei feriti è deceduto all’ospedale di Cosenza successivamente ai danni di un grave trauma toracico. I soccorsi, coordinati dalla protezione civile regionale, sono tutt’ora al lavoro per cercare i dispersi, come confermato dal capo dipartimento della Regione Calabria, Carlo Tansi: «I dispersi in questo momento sono cinque e la difficoltà ad avere un quadro chiaro di chi manca all’appello è dovuta al fatto che gli escursionisti erano in gruppi sparsi. Molte segnalazioni sono pervenute nella notte al nostro numero verde». Prosegue il capo della protezione civile calabrese: «Tutte le vittime sono state identificate e, al momento, le persone ricoverate sono undici e si trovano negli ospedali di Castrovillari quelli meno gravi e di Cosenza quelli più gravi, cinque, e uno a Rossano. Le ricerche non si sono mai interrotte e sono andate avanti tutta la notte. Con la luce del giorno è più facile procedere». Allo stato attuale le operazioni di individuazione di vittime e feriti, poste in essere da vigili del fuoco, guardia di finanza e soccorso alpino, si stanno estendendo a vari chilometri dal punto iniziale, con il coinvolgimento della Capitaneria di porto, poiché si teme che i corpi possano essere stati trascinati a mare dalla forza dell’acqua. Timore non del tutto infondato, dato che uno dei cadaveri degli escursionisti è stato ritrovato a cinque chilometri dal punto dell’alluvione.


E.R.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002