Trump: "Pechino ha bloccato l'export di forniture mediche prima di avvisare l'Oms"


Non accenna ad appianarsi lo scontro tra Washington e Pechino, quest'ultimo accusato di aver tagliato le sue esportazioni di forniture mediche "prima di notificare all'Oms che il Covid-19 era contagioso". E' quanto sostiene un rapporto del governo Usa di cui la Cnn ha rivelato qualche stralcio e che, afferma il presidente Trump, dovrebbe essere diffuso a breve. Secondo una fonte dell'amministrazione vicino al dossier, la Cina "ha pubblicamente sempre negato di aver imposto un bando sull'esportazione di mascherine e altre forniture mediche".

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha inoltre dichiarato di credere che la pandemia di Covid-19 sia stata il risultato di "un terribile errore" della Cina, che il Paese asiatico non vorrebbe ammettere. "Personalmente credo che abbiano fatto un terribile errore e non volessero ammetterlo", ha detto il leader della Casa Bianca in un'intervista a Fox News. "Volevamo andare da loro, ma non ci volevano là. Hanno fatto un errore, hanno tentato di nasconderlo, come un incendio... non potevano spegnere le fiamme", ha dichiarato ancora Trump.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002