Tv e Cinema: Milano il set a cielo aperto più ambito in Italia

Tv e Cinema: Milano il set a cielo aperto più ambito in Italia




La Lombardia non prevede soltanto il meraviglioso set naturale del lago di Como, dove l'attrice americana Jennifer Aniston sta girando le riprese della serie tv “Murder Mystery”, anche Milano è una location molto ambita per effettuarvi servizi di moda, fiction e documentari di divulgazione culturale e scientifica.


Le produzioni video ad uso commerciale nel 2017 hanno fatto incassare al Comune ben centoquarantamila mila euro per poter utilizzare dell'immagine della città, mentre sino ad oggi, da gennaio Da gennaio a luglio di quest'anno, invece, l'incasso ammonta già a quasi centotredicimila euro. Non si paga nulla invece per le fiction e i documentari, così come sono esenti dalla tassa di suolo pubblico e altro le esercitazioni delle scuole di cinema e tv e la pubblicità progresso. Invece dai dati ottenuti dal comune, per ciò che concerne le richieste da parte di produzioni straniere, le più numerose sono quelle britanniche, nei primi sette mesi dell’anno in corso, proprio le fiction e le serie televisive superano in numero sia i documentari sia la pubblicità di moda, mostrando così una netta inversione di tendenza rispetto agli anni scorsi, durante i quali il documentario di divulgazione scientifica era sempre stato maggiormente presente.


Molti sono gli scorci meneghini utilizzati di preferenza, anche se forse la scenografia prediletta da registi, fotografi e operatori è sempre quella del magnifico Duomo, seguito dalla Galleria, dal Palazzo della Scala e infine da Palazzo Reale. Ma anche Castello, Piazza del Cannone, l’Arco della Pace, Parco Sempione e le famosissime vie del quadrilatero della moda si piazzano molto bene nella classifica.


Un eccellente maniera di farsi pubblicità, a volte anche ben retribuita, per una delle città più internazionalmente conosciute d’Italia, che non è soltanto “imprenditoriale” ma anche un luogo di rara bellezza e di arte.



DPF

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002