Un nuovo sito per il Rossini Opera Festival, per i centocinquant'anni dalla morte del compositore

Un nuovo sito per il Rossini Opera Festival, per i centocinquant'anni dalla morte del compositore


Il festival rossiniano si avvicina e, quest’anno, si veste di un’importanza magnifica, essendo giunti al centocinquantesimo anno dalla morte del grandissimo compositore pesarese, autore di note indimenticabili che hanno influenzato profondamente la musica classica, come «Il barbiere di Siviglia» e il «Guglielmo Tell».

È alle porte il Rof, il «Rossini Opera Festival», che si svolgerà dall’11 al 23 agosto, e che quest’anno celebra con forza lo “speciale” anniversario del musicista marchigiano.

Proprio per questa importantissima occasione nella storia della musica mondiale, il festival e le celebrazioni interamente dedicate al compositore pesarese, hanno deciso di rifarsi il look: un nuovo sito come porta d’ingresso al mondo nell’universo rossiniano. Mettere al centro l'utente per fornire informazioni e soluzioni in pochi click per conoscere il programma dell'edizione 2018 del Rossini Opera Festival, partecipare alle attività dell'Accademia Rossiniana o diventare sostenitore dell'ente. È l'obiettivo, fondamentale, del nuovo sito web istituzionale del Rof, rossinioperafestival.it che porta la firma della digital company Websolute. Quest'anno il festival offre un programma di particolare impegno produttivo e ricco di novità. Le tre opere del cartellone (Ricciardo e Zoraide, Adina e Il Barbiere di Siviglia) sono tutte nuove produzioni. Si aggiungono la Petite messe solennelle, Il viaggio a Reims dei giovani dell'Accademia Rossiniana 'Alberto Zedda', altri concerti, recital e conferenze. Tra gli appuntamenti una serata dedicata alle Grandi scene rossiniane e il Cabaret Rossini.

Un passaggio importante da segnalare per invitare il mondo a scoprire la grandezza della nostra musica e di un compositore unico nell’universo dell’Opera.


E.R.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002