XXXTentaction, arrestato il presunto killer


Le autorità della Florida provano a far luce su un caso di cronaca nera che ha di nuovo sconvolto il mondo della musica rap americana. Sarebbe Dedrick Devonshay Williams, tattoo artist di Pompano Beach, arrestato con l'accusa di omicidio di primo grado, l'autore del delitto.


L'assassinio di XXXTentaction, rapper freddato lo scorso 18 giugno, non avrebbe secondo la polizia americana un movente legato ad una rivalità, tanto che le autorità indicano come premeditato l'omicidio da parte di Devonshay Williams.


Le forze dell'ordine, prima di chiudere il caso, sarebbero alla ricerca di altre due persone sospettate.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti