Everybody Loves Diamonds è una storia vera?

È uscita recentemente la nuova serie Everybody Loves Diamonds per Prime Video: molti già la amano, ma è ispirata ad una storia vera?

Dopo essere stata presentata nel 2021 al pubblico della piattaforma streaming Prime Video, dal 13 ottobre scorso è finalmente uscita la serie televisiva italiana Everybody Loves Diamonds. Probabilmente prodotta e realizzata sulla scia del successo della serie televisiva spagnola La casa di carta e distribuita su Netflix, Everybody Loves Diamond è stata scritta da Michele Astori, Stefano Bises, Giulio Carrieri e Bernardo Pellegrini e racconterà, per l’appunto di una rapina.

La trama della nuova serie distribuita da Prime Video racconta di un ladro professionista, interpretato dall’attore italiano Kim Rossi Stuart, che mette insieme un gruppo di ladri particolari per cercare di introdursi nell’Antwerp Diamond Centre di Anversa per rubare diamanti, denaro e altre pietre preziose del valore di milioni di dollari. Nel cast, tra gli altri attori, troviamo: Anna Foglietta, Gian Marco Tognazzi, Carlotta Antonelli, Leonardo Lidi, Rupert Everett, Malcolm McDowell.

La trama della serie tratta di una storia accaduta veramente oppure no? Everybody Loves Diamonds, prodotta da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, racconta ed è ispirata alla vera storia del “colpo di Anversa” del 2003, che è considerato tutt’ora come il più grande furto di diamanti al mondo da parte di tutti gli organi di informazione. Ma che cosa è successo durante il “colpo di Anversa”?

Everybody Loves Diamonds racconta il colpo di Anversa

Il Colpo di Anversa, raccontato all’interno della serie, è stato uno dei più grandi furti di diamanti mai realizzato nella storia e, in generale, una delle rapine più eclatanti della storia. Il colpo è avvenuto nella città del Belgio settentrionale, Anversa, che è una dei centri maggiormente importanti per il commercio internazionale dei diamanti. Nonostante siano state arrestate diverse persone, la maggior parte dei diamanti non è stata recuperata.

Il protagonista della storia è ispirato ad un vero rapinatore di diamanti
Il protagonista della storia (Kim Rossi Stuart) è ispirato da un rapinatore realmente esistito (www.spraynews.it) Foto Amazon Studios

In particolare, tra il 15 e il 16 febbraio 2003, un gruppo di ladri guidati da Leonardo Notarbartolo, la mente dell’operazione, erano riusciti ad eludere i controlli, entrando in una delle casseforti maggiormente controllate del mondo dell’Antwerp Diamond District. La banda dei ladri svuotarono 123 cassette di sicurezza e rubarono diamanti, oro, argento e altri tipologie di gioielli per un valore totale di oltre 100 milioni di dollari. Dunque, non perdetevi la storia del colpo più famoso della storia guardando la nuova serie disponibile in esclusiva su Prime Video dal 13 ottobre 2023.

Impostazioni privacy