Lotterie da record: un fortunato vince un miliardo | Cosa potrà farci?

Un fortunato vincitore di un miliardo di dollari. La sua scommessa era vincente, ma adesso cosa potrebbe fare con questi soldi? 

Vincere un miliardo non è una cosa da tutti i giorni, anzi, è quasi impossibile. Non per questo fortunato giocatore. Cosa si prova a vincere un miliardo di dollari? Provate a chiederlo alla persona che lo ha appena vinto, in California, con il biglietto acquistato in un piccolo alimentari di Los Angeles. Storie del genere sono sempre incredibili fin quando non si realizzano. Ma cosa ci si può fare con un miliardo di dollari? La risposta è molto semplice.

È vero che i soldi non fanno la felicità, ma averne a dismisura agevola tanto la qualità della vita. La penserà sicuramente così il fortunatissimo vincitore della lotteria statunitense del Powerball, un gioco molto famoso in America. Una cifra del genere supera di gran lunga anche il nostro Superenalotto, il quale montepremi non ha mai superato i 370 milioni di euro. Un miliardo è una cifra di denaro così spropositata da mandarci in tale confusione da non sapere cosa fare con quei soldi. Ci sono però dei modi in cui spenderli.

Vince un miliardo di dollari alla lotteria, cosa ci farà con quei soldi?

La combinazione vincente aveva una possibilità di 1 su 292 milioni di essere centrata, eppure questa persona ci è riuscita. Il biglietto vincente ha consegnato nelle mani del fortunato giocatore un miliardo di dollari, il sesto premio più alto mai vinto nella storia della lotteria americana. Il vincitore adesso ha due possibilità di poter incassare i soldi: può scegliere se farsi consegnare 516 milioni di dollari al netto delle tasse, o ricevere un miliardo in rate annuali. Chissà dove ricadrà la sua scelta, ma in entrambi i casi la sua vita è cambiata per sempre. 

un miliardo di dollari
Un miliardo di dollari vinti-Spraynews.it

Ma cosa si può fare con un miliardo di dollari? Si potrebbe vivere di rendita a vita, non lavorare più, comprarsi case, auto, barche, ville. Tutto questo non sarebbe più un sogno lontano, anzi diventerebbe una routine. Impiegare denaro in attività benefiche sarebbe una scelta di cuore e che appagherebbe dal lato umano.

Sarebbe bello poter aiutare i più bisognosi a condurre una vita dignitosa. Fornire medicine, assistenza e educazione in Paesi dove tutto questo è ancora un miraggio, sarebbe forse un’idea valorosa e degna di nota.

Si potrebbe reinvestire il denaro per guadagnare ancora di più dai soldi che abbiamo già vinto. Insomma, i metodi per impiegare un miliardo di dollari sono davvero tanti, e credo sia un ‘problema’ che tutti vorrebbero affrontare. 

Impostazioni privacy