Mini lavatrice portatile, non solo in campeggio ma perfetta per qualsiasi viaggio: costi e come funziona

A cosa serve la mini lavatrice portatile e come utilizzarla? Perfetta da portare in viaggio, scopri i vari modelli in vendita!

Un weekend fuori porta o un viaggio lontano da casa, spesso si riempie la valigia di capi d’abbigliamento da indossare durante i giorni di vacanza senza pensare ad un metodo per poterli riutilizzare più volte e ottimizzare così gli spazi in valigia. Esiste una lavatrice portatile, in versione mini, da portare veramente ovunque. La puoi utilizzare in un contesto come una vacanza, o semplicemente tirarla fuori per fare dei lavaggi brevi e veloci di un indumento di cui hai bisogno nell’immediato.

La lavatrice solitamente si presenta in dimensioni piuttosto importanti, in casa può diventare abbastanza ingombrante e per poterla riempire occorre inserire al suo interno diversi panni. La versione mini, invece, ti permette di fare lavaggi last minute sia in casa sia lontano da casa, puoi portarla ovunque e può tornare utile in tantissime occasioni. Ecco perché dovresti sempre avere una mini lavatrice portatile pronta da utilizzare!

Perché dovresti avere con te una mini lavatrice portatile

Le lavatrici portatili oramai stanno spopolando sempre di più, si possono acquistare con facilità online, come su Amazon, o anche in grandi negozi, come Leroy Merlin. Nascono principalmente per chi viaggia spesso in campeggio, infatti le lavatrice piccole portatili possono tornare utili per lavare i propri capi anche in vacanza.

mini lavatrice portatile
modelli di mini lavatrice portatile – spraynews.it

Ad oggi, però, vengono utilizzate molto nel quotidiano, questo perché in caso di una piccola macchia all’improvviso o pochi capi da lavare, è possibile inserire all’interno della lavatrice portatile l’indumento e il gioco è fatto, senza dover aspettare di riempire la lavatrice grande o di procedere con il lavaggio a mano.

Esistono diversi modelli, come quello a ultrasuoni: dopo aver riempito il contenitore pieno d’acqua, aggiungi il detersivo e colleghi l’alimentatore, la mini lavatrice farà il suo lavoro in poco tempo. Ha un costo di circa 20 euro. Un altro modello super efficace e anche comodo da portare in giro è quello a forma di mouse: grazie alla sua vibrazione ad alta frequenza pulisce gli indumenti in meno di 30 minuti!

Leggermente più grandi, ma sempre comunque in versione mini e portatile, sono le lavatrici con vasca pieghevole. Hanno un costo di circa 50 euro. Il budget aumenta se hai intenzione di comprare una vera e propria lavatrice da campeggio: puoi pagarla minimo 70 euro ma le sue funzioni sono più efficaci rispetto a quelle meno ingombranti. Inoltre hanno anche un tubo di scarico incluso. Non è tutto, perché se cerchi un prodotto che abbia una funziona come la lavatrice in casa, opta per quella con centrifuga. Il costo è di circa 80 euro!

Impostazioni privacy