Nuovo bonus in busta paga: a giugno la sorpresa per tanti. La cifra esatta

Con la festa del 2 giugno arriva un nuovo bonus in busta paga: stipendio più ricco per tanti lavoratori: scopriamo la cifra esatta.

Tra qualche giorno sarà la Festa della Repubblica. Il prossimo 2 giugno, tuttavia, cadrà di domenica, per questo motivo il giorno festivo non sarà goduto da milioni di lavoratori. In tal senso, il Governo ha pensato bene di far recuperare il giorno di riposo a tanti lavoratori, prevedendo un nuovo bonus sulla busta paga. Di cosa si tratta?

Le Festa della Repubblica è un giorno importantissimo, ma quest’anno cadrà di domenica. Ciò significa che tanti lavoratori perderanno il giorno festivo, senza avere la possibilità di approfittare del riposo annuale. Inoltre, significa che non potranno beneficiare del giorno di riposo retribuito in busta paga. Ma c’è una buona notizia.

La buona notizia, il nuovo bonus in busta paga per la Festa della Repubblica del 2 giugno

Banconote euro
Banconote euro (Spraynews.it)

La notizia affonda le sue radici nella storia della Legge italiana. Era il 1949, infatti, quando veniva istituita questa legge: i lavoratori riceveranno una giornata di riposo regolarmente retribuita. Dunque, essendo questo 2 giugno 2024 una giornata di riposo non goduta, è prevista comunque la retribuzione della giornata lavorativa.

Il giorno di festa sarà considerato come una normale giornata di lavoro, secondo la Legge Italiana del 1949, che stabilisce che “quando una giornata cade di domenica, ai lavoratori è concessa un’ulteriore retribuzione”. Ma non solo, perché oltre alla normale retribuzione giornaliera, è prevista anche una retribuzione extra corrispondente all’aliquota giornaliera.

Il trattamento economico aggiuntivo in vista di domenica 2 giugno

Dunque, si avrà un trattamento economico aggiuntivo, come del resto era accaduto per il 25 aprile. Quale sarà l’importo esatto in più sulla paga? Ovviamente questo varia in base allo stipendio del lavoratore. Per effettuare il calcolo, si deve prendere 1/26 della retribuzione lorda. Quindi, se si percepisce uno stipendio di 2000 euro, il bonus sarà di 77 euro lordi.

Chi viene retribuito in base alle ore lavorative giornalieri, invece, si applica il compenso orario moltiplicato per le ore abituali di lavoro. Se si guadagnano 10 euro l’ora, per 7 ore giornaliere, il bonus è di 70 euro. Ovviamente, ci sono maggiorazioni anche per i lavoratori che presteranno servizio il prossimo 2 giugno.

Solitamente, la maggiorazione è del 30%, ma può raggiungere anche il 50%. A proposito di bonus: Bonus viaggi, se hai quest’età lo puoi ancora avere: ci fai le vacanze gratis. E ancora, Sei ancora in tempo per questo bonus: ti danno 40mila euro. Come averlo.

Impostazioni privacy