Quante mandorle si possono mangiare al giorno? La risposta che non ti aspetti

Le mandorle sono tra gli alimenti più amati per spuntino, ma quante si possono mangiare al giorno? La risposta definitiva.

L’alimentazione è di fondamentale importanza: non a caso senza mangiare non si può vivere. Attraverso il cibo il nostro corpo riceve i nutrienti per svolgere tutte le attività giornaliere e per muoversi. Immaginate una macchina che ha bisogno di combustibile, di gas o di elettricità per spostarsi: il corpo funziona allo stesso modo. Fare una corretta alimentazione è importantissimo: mangiando male, si rischia però di fare i conti con problematiche serie.

Tra i pasti principali ci sono colazione, pranzo e cena. I nutrizionisti consigliano però di fare spuntini nutrienti nel corso della giornata. La scelta, spesso e volentieri, ricade su frutta fresca o frutta secca. Le mandorle sono ai primi posti tra gli alimenti più consumati d’Italia. Nel nostro paese sono facili da trovare: al supermercato, in salumeria, dal fruttivendolo o dall’ortolano sono presenti sugli scaffali. Ma quante mandorle si possono mangiare al giorno? La risposta non è poi così scontata.

Quante mandorle si possono mangiare al giorno? La risposta è inaspettata

Mandorle quante si possono mangiare al giorno
Mandorle buone e saporite – Spraynews.it

Secondo le stime, le mandorle sono povere di acqua e di carboidrati e di carboidrati ma ricche di lipidi. In 100 grammi di prodotto si registrano 0,8 g di amido, 3,7 g di zuccheri solubili e 12,7 g di fibre. Non si registrano tracce di colesterolo mentre è alto il livello di proteine. Presenti vitamina E, riboflavina, tiamina, potassio, magnesio, calcio e zinco. Secondo alcuni importanti studi è possibile migliorare i livelli di grassi nel sangue. Da dimostrare, invece, l’impatto sul controllo del peso e sulla gestione del diabete di tipo 2. Non ci son particolari controindicazioni al consumo di mandorle. Attenzione però ad eventuali allergie mentre le intossicazioni di cianuro sono associate al consumo della mandorla amara (in questo articolo vi abbiamo svelato quali sono gli alimenti che ti mantengono sazio).

Arriviamo al nocciolo del discorso: quante ne puoi mangiare al giorno? La risposta non è così scontata. Ci sono infatti diversi filoni di pensiero: in generale, si consiglia di non oltrepassare i 30-35 grammi al giorno, circa 15-20 mandorle. Stando ad un interessantissimo studio, mangiare 20 mandorle al giorno riduce il senso di fame e contribuisce al benessere dell’organismo. Come sottolineato pocanzi, l’apporto calorico è però elevato: attenzione a non esagerare con il consumo perché possono risultare dannose.

Impostazioni privacy