Re Carlo III, si pensa già al funerale e alla successione: i costi assurdi

Il funerale di Re Carlo III è già stato organizzato, come i preparativi per la successione. Spuntano i dettagli di tutta l’operazione dai costi immensi.

Il Sovrano Carlo
Re Carlo (Spraynews.it)

Non è un momento per nulla semplice per la Royal Family. Il 2024 è iniziato nei peggiore dei modi per la monarchia inglese, con lo scenario preoccupante che ha visto Kate Middleton correre in ospedale per essere operata d’urgenza all’addome.

Costretta a letto per settimane presso il London Clinic non è stato reso noto il motivo dell’intervento: ma ben presto l’attenzione si è spostata su altro, visto che Re Carlo ha raggiunto la moglie del figlio per un intervento alla prostata. Ed è qui che è accaduto l’impensabile: il Sovrano ha scoperto di essere stato colpito da un tumore, ritrovandosi ad affrontare pesanti cure.

Anche in questo caso, non sono stati diffusi i dettagli sul ricovero e resta misterioso il tipo di carcinoma che ha colpito il Re. Nonostante si stia curando, emerge già lo scenario del funerale di Carlo: sarebbe stato lui stesso a pianificarlo nei dettagli e i costi sarebbe immensi.

Re Carlo: tutto stabilito per il suo funerale, emergono costi immensi

Re Carlo
Il Sovrano Carlo (Spraynews.it)

Anche se Carlo è ancora in vita e potrebbe guarire, sono stati già stati organizzati i suoi funerali nel dettaglio, proprio come era accaduto anche con la madre, la Regina Elisabetta che ha definito con lo staff reale come si sarebbero svolte le celebrazioni.

D’altronde si tratta di figure talmente di spicco, che la monarchia deve prepararsi per tempo. Oltre a tutta l’organizzazione della funzione, c’è anche il tema della successione: a prendere il posto di Carlo sarà il suo primogenito William. Secondo alcune voci, sarebbero quindi anche in corso i lavori per passare la corona da padre a figlio.

In queste settimane, il team di Palazzo si è dovuto rimboccare le maniche organizzando quella che è stata definita “Operazione Menai Bridge”, inerente i funerali del Sovrano: questo nome è stato scelto da Carlo e Camilla come omaggio al ponte Menai Bridge del Galles. Nel caso di sua madre Elisabetta era stata usata invece la dicitura “Operazione London Bridge”.

Tutti i passaggi dell’evento sarebbero così già stati pianificati in ogni dettaglio. In merito al costo di tutta l’operazione non è stato reso nel dettaglio, ma potrebbe aggirarsi intorno alla cifra spesa per il funerale di Elisabetta, ovvero 162 milioni di sterline. È poi emerso come l’evento sarà meno sfarzoso rispetto a quello della Regina e, secondo alcune ipotesi,  potrebbe costare intorno ai 100 milioni di sterline.

Re Carlo III e le sue condizioni di salute

74 anni, Re Carlo ha scoperto di avere il cancro. Malgrado si stia curando, non sembra star bene: di recente è apparso in pubblico, durante uno spostamento in auto al fianco della moglie Camilla, apparendo molto affaticato e pallido.

Malgrado la sua salute problematica, il Re non ha voluto stoppare la sua agenda reale, continuando a lavorare in modo incessante. Unica variante è la location: Carlo sta portando avanti le sue attività in smartworking e conducendo, se possibile, gli incontri presso la sua dimora.

Impostazioni privacy