Riscaldamento, i segreti legali per dimezzare la bolletta: i trucchi virali sul web per risparmiare

Ogni volta che leggi il costo della bolletta di fine mese il tuo volto si tinge di bianco? Niente paura: con questi trucchetti finirà tutto.

Milioni di italiani, alla fine di ogni mese si ritrovano inevitabilmente a dover fare i conti con il costo della bolletta. Luce e gas ad oggi sono due delle risorse più care in circolazione, e il continuo aumento dei costi delle materie prime non aiuta di certo.

Tuttavia, per quanto la situazione attuale sia complicata da gestire, alcune persone hanno una piccola percentuale di responsabilità in tutto ciò. Ma niente paura: così come esiste una causa, esiste anche un metodo per poter porre rimedio ad una problematica simile.

Ecco come risparmiare sulla bolletta

Tutto ha avuto inizio da un’idea di una persona di nazionalità inglese, che ha mostrato sui social come sia effettivamente possibile vivere senza riscaldamento anche di fronte delle temperature più rigide. Risparmiando così una quantità ingente di denaro. Il contenuto in questione è ovviamente divenuto virale nel giro di poche ore, essendo una situazione che colpisce oggigiorno parecchie persone.

Camino e borsa dell'acqua calda: due grandi classici
Mattoni nel camino: occhio ai pericoli (Spraynews.it)

Colei che ormai è diventata una vera e propria influencer del risparmio prende il nome di Klaire De Lys, e grazie ai suoi metodi efficaci e semplici da seguire ha insegnato ad abbattere i costi a numerose persone. Uno dei primi consigli che lei stessa fornisce in numerosi video, è quello di munirsi di piumoni di grandi dimensioni per rivestire il proprio letto. Così facendo, per quanto la propria stanza possa essere fredda, il proprio sonno non verrà intaccato dal clima rigido.

Un altro consiglio riporterà tantissime persone indietro nel tempo, essendo un metodo che le nostre nonne prima di noi hanno spesso adottato. Ovvero l’inguaribile borsa dell’acqua calda, adatta a combattere le situazioni più estreme con efficacia e semplicità. In alternativa alla canonica borsa, si può anche riempire una bottiglia vuota con dell’acqua calda e avvolgerla in un panno. Implicando ovviamente che la bottiglia in questione non sia di plastica.

Un terzo consiglio, per quanto sia stato giudicato a più riprese controverso è di approfittare del fuoco ancora caldo, e mettere dei mattoni sopra la brace, così che il calore venga trattenuto. Il rischio di incendio però è assai elevato, dunque si dovrà fare molta attenzione e meglio evitare.

Impostazioni privacy