Vi ricordate di Tonio Cartonio? No, non è morto: ecco cosa fa adesso

Danilo Bertazzi, noto come Tonio Cartonio, è stato uno dei protagonisti della Melevisione: anni fa, venne raccontata la bufala sulla sua morte.

Danilo Bertazzi, l’attore di Tonio Cartonio della Melevisione, è stato senza dubbio uno dei simboli della tv per ragazzi a cavallo tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del nuovo millennio: divenne un personaggio popolarissimo e amato dal pubblico dei più piccoli. Ma la Melevisione e i suoi protagonisti del Fantabosco hanno un legame purtroppo spiacevole con quello che è stato il più grave attentato contro il mondo occidentale.

Era infatti l’11 settembre 2021 quando la trasmissione del popolare Tonio Cartonio venne bruscamente interrotta per un’edizione straordinaria del telegiornale di Raitre, che annunciava il dramma che si stava verificando negli Stati Uniti d’America in quei minuti. L’annunciatrice Rai spiegò solo che sarebbe andata in onda una breve edizione straordinaria del Tg3, che chiaramente breve non fu proprio per quanto avvenuto.

Tonio Cartonio, dalla bufala sulla morte alla vita privata

danilo bertazzi oggi
Danilo Bertazzi con Calzino (Spraynews.it)

Successivamente, l’attore lascia la Melevisione nel 1994, quindi la sua assenza dalla televisione determina l’emergere della più assurda e sconcertante delle bufale: quella sulla sua presunta morte per overdose di droga. Non è vero nulla e anzi ancora oggi, per fortuna sua e del mondo della tv per ragazzi in Italia, Danilo Bertazzi è in piena salute. Di recente, è anche protagonista di un nuovo programma, ideato per Rai Yoyo, ovvero “Calzino!”.

Insomma, ancora oggi lavora nel campo della recitazione e della televisione, tant’è che Geppi Cucciari lo ha voluto come suo collaboratore in una trasmissione da lei condotta su Raitre, e non è nuovo anche a ospitate sempre per programmi della stessa show-woman. L’attore ha confessato di aver sofferto molto quando è emersa la notizia falsa sulla sua morte e che – nonostante le indagini – mai è venuto fuori il nome del responsabile delle fake news.

C’è di più: le bufale sono dure a morire e infatti addirittura ne emerse una se possibile ancora più sconcertante. Esiste infatti una tesi complottista secondo cui quello che appare oggi in televisione non è Danilo Bertazzi, ma un suo sosia. Lui, intanto, oltre a gustarsi i fasti del successo che fu di Tonio Cartonio (addirittura un episodio della Melevisione su di lui fece il 22% di share), si gode la sua vita privata e il compagno Roberto.

Impostazioni privacy