Alcol etilico, spesso sottovalutato per le pulizie domestiche è invece utilissimo per queste faccende

C’è un prodotto molto sottovalutato, che può essere particolarmente utile per le pulizie domestiche. Stiamo parlando dell’alcol etilico!

Le pulizie domestiche prevedono una serie di operazioni che servono a tenere l’ambiente in cui viviamo in condizioni igieniche ottimali. Durante la fase di pulizia è importante anche disinfettare per eliminare batteri o altri patogeni che, nella maggior parte dei casi, provengono dall’esterno.

Per disinfettare a fondo la propria abitazione non è necessario munirsi di strani prodotti chimici super costosi. L’alcol etilico infatti può essere la soluzione alla maggior parte dei problemi di disinfezione della casa. Scopriamo come utilizzarlo in maniera appropriata.

Alcol etilico: un alleato per le pulizie domestiche

Per pulire adeguatamente la propria abitazione ci sono una serie di rimedi tradizionali che spesso vengono sottovalutati. Uno di questi prevede l’uso dell’alcol etilico, grazie al quale è possibile igienizzare la casa in modo comodo e facile.

Alcol: Utile per le pulizie domestiche
Disinfettare a fondo la propria abitazione – Spraynews.it

L’alcol etilico infatti è un ottimo detergente che permette di disinfettare gli oggetti di uso quotidiano rimuovendo i virus e batteri che potrebbero essere presenti sulle superfici. Questo tipo di alcool ha un caratteristico colore rosa ed è estremamente economico. Per questo motivo si presta perfettamente all’igienizzazione della casa, senza dover spendere un capitale.

Molto spesso questo alcool viene utilizzato nelle strutture mediche, proprio per la sua incredibile efficacia. Per questo motivo possiamo provare ad utilizzarlo anche sulle superfici domestiche come piastrelle, vetro, etc.

Se vuoi pulire il bagno utilizzando l’alcool etilico basta rimuovere le tracce di sporco dal lavandino e dai rubinetti utilizzando una spugna. Successivamente è possibile passare sulle superfici del bagno un panno inumidito con alcool. Se l’odore dell’alcol etilico non ti piace puoi utilizzare qualche goccia di olio essenziale del profumo che preferisci.

L’alcol etilico può essere usato anche in cucina per pulire le superfici, come il piano da lavoro. In realtà anche sul piano cottura può essere utile l’alcol etilico, perché ha un potente potere sgrassante ed è in grado di rimuovere l’unto che si deposita dopo aver cucinato.

L’alcol etilico è perfetto anche per disinfettare il tavolo dove mangiamo: basterà strofinare con uno straccio bagnato con dell’alcool per rimuovere i residui di cibo e qualsiasi impurità.

Infine, ricordiamo che questo prodotto può essere usato anche per lavare i pavimenti o per pulire i vetri e specchi. Nel primo caso basterà aggiungere dell’alcol etilico al panno inumidito per rimuovere macchie e aloni.

Mentre per pulire i vetri e gli specchi è opportuno utilizzare la carta di giornale: brilleranno!

Impostazioni privacy