Cast GF Vip, arriva un bocciatura illustre: tutta colpa di Pier Silvio

Il cast del GF Vip, nonostante la partenza a breve, non è stato ancora annunciato: i rumors, però, parlano di una cocente bocciatura

La televisione generalista tende a dare spazio a programmi di vario genere, in modo da anadre incontro alle esigenze del pubblico. Ovviamente fra la reti televisive vi sono delle notevoli differenze, dovute soprattutto al target di telespettatori. Difatti nel corso degli ultimi anni la rete ammiraglia Mediaset è stata spesso accusata di proporre programmi di basso livello. Nel mirino ci sono finite non solo le trasmissioni, ma anche le fiction, ritenute dalla critica mal scritte e peggio recitate.

Pochi titilo di Canale 5, infatti, sono riusciuti ad essere all’altezza delle serie prodotte dalla concorrenza. Fra i programmi ritenuti più trash sembra eeserci Uomini e Donne, Pomeriggio 5, contenitore di informazione finta e con opinionisti sopra le righe. Tuttavia anche il GF, programma nato come esperimento sociale circa un ventennio fa, è finito nella categoria di prodotti di bassissimo livello. Complice il passaggio al formata GF Vip, complice il fatto che siano presenti ospiti ed opinionisti poco inclini all’eleganza. Anche i concorrenti delle ultime edizioni sono risultati ai limiti dello squallore.

GF Vip, chi ha silurato Pier Silvio Berlusconi

Pier Silvio Berlusconi, subentrato a suo padre nella gestione delle reti televisive Mediaset, appare determinato a cambiare le cose. Il manager desidera dare un nuovo volto a Canale 5 e, per farlo sembra pronto a tutto, anche a dire qualche no. Pier Silvio vuole ripartire dalle fiction, puntando a titoli di qualità, in modo da pareggiare i livelli della concorrenza. Difatti, per la stagione 2023-2024 ha ideato un palinsesto in cui trovano spazio serie dai titoli accattivanti e con storie dal grande potenziale, oltre che con attori di talento. Il suo intento, però, è di dare anche una nuova veste al GF, partendo in primis dal cast.

rifiuto pier silvio berlusconi gf vip
Pier Silvio Berlusconi e la nuova immagine di Canale 5 (foto Ansa) – Spraynews.it

Il figlio dell’ex premier sembra avere le idee molto chiare e ben diverse da quelle paterne. Per rinnovare Canale 5 è partito dal cacciare la signora D’Urso. Evidentemente, la conduttrice di Pomeriggio 5 non rientrava più nei gusti del giovane Berlusconi, il quale ha preferito sostituirla con Myrta Merlino, nome di punta del mondo del giornalismo.

Non finisce certo qui: Pier Silvio desidera mettere apportare dei cambiamenti anche al GF Vip, programma di punta della rete del Biscione. Meno opinionisti e soprattutto figure meno sopra le righe. Il cast dei concorrenti deve essere esaminato da lui,e sarà lui ad approvare o dire dire no ai nomi. Giunge, a tal proposito, notizia del primo rifiuto di un nome importante da parte sua.

Il nome in questione è quello di Daniel McVicar, attore noto per la sua partecipazione a Beatiful. Berlusconi, però, ha scelto di non approvare il suo ingresso nella casa a causa di un vecchio ed ormai risolto contenzioso con la legge italiana.

Impostazioni privacy