Con questi formidabili esercizi puoi snellire e modellare i fianchi in poco tempo e con appena un po’ di sforzo

Snellire e modellare i fianchi è il cruccio di tantissime donne, ma in parte anche degli uomini: a tal proposito, ecco un metodo per riuscirci in poco tempo

Tantissime persone desiderano avere dei fianchi perfettamente scolpiti e allineati con il resto del proprio corpo. Tale zona, però, si caratterizza per via del grasso in eccesso che, specialmente con l’avanzare dell’età, tende a depositarsi dando al girovita la classica forma a ciambella.

La prima cosa da controllare per evitare il depositarsi di grasso in eccesso sui fianchi è sicuramente l’alimentazione. Seguire una dieta personalizzata e specifica per il proprio fisico può aiutarci a dimagrire la zona in questione. Tuttavia, esistono alcuni esercizi che se svolti con continuità ci permettono di raggiungere il peso forma desiderato ed eliminare il grasso in eccesso sui fianchi.

Ecco quali sono gli esercizi fisici ideali per lavorare sui fianchi: ti modellerai in poco tempo

Avete mai sentito parlare del plank laterale? Si tratta di un esercizio specifico che va ad allenare i muscoli obliqui e sul quadrato dei lombi. È perfetto per cercare di eliminare la quantità di grasso in eccesso sui fianchi e tonificare, di conseguenza, il girovita.

esercizi per fianchi
Gli esercizi fisici ideali per lavorare sui fianchi. Svolgili per tornare in forma in pochissimo tempo  – Spraynews.it

Ora passiamo ad un altro esercizio molto importante in tal senso, ovvero il mountain climber. Quest’ultimo va ad interessare gli addominali obliqui ed è facile da fare anche per coloro che sono principianti, a differenza magari del plank che risulta ostico. Provate ad effettuare anche i crunch obliqui: una serie di esercizi che vanno svolti da sdraiati e che vanno a stimolare la muscolatura laterale del tronco.

Ci sono anche esercizi denominati brucia grassi che vengono svolti da coloro che non vedono l’ora di eliminare le maniglie dell’amore. Tra questi, uno dei più efficaci, è senza dubbio il side bending. E’ possibile eseguire anche il russian twist che può essere svolto sia a corpo libero, sia con dei pesi in mano. Questo, però, è da evitare se si soffre di mal di schiena a livello lombare, poiché c’è uno scarico di tensione fisica, con conseguente affaticamento, di quelle zone.

Prima di concludere, vi ricordiamo che qualora voleste seguire un programma personalizzato è sempre opportuno rivolgersi ad un personal trainer. Affidarsi ad uno specialista è sempre la scelta giusta per affrontare il percorso senza correre rischi di nessun tipo e ottenere risultati davvero ottimali.

Impostazioni privacy