Con questo trucco stendo la lavatrice anche quando piove: mi ha salvato la vita

C’è un trucco molto valido per far asciugare i panni anche se fuori piove e si è impossibilitati a stenderli: il segreto per averli subito asciutti.

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più sfruttati della casa, protagonista della nostra quotidianità, essenziale per lavare e profumare il bucato e ovviamente per risparmiare tempo. La lavatrice ottimizza i tempi delle faccende domestiche e permette di lavare correttamente ogni tipo di tessuto. Inoltre, i modelli più recenti sono dotato di moltissime funzionalità.

Tra le funzionalità più gettonate c’è quella dell’asciugatrice, dunque, in questo caso, l’elettrodomestico ha una duplice funzionalità (Lavatrice e asciugatrice, falla a quest’ora: io ho risparmiato un capitale in bolletta). Tuttavia, non tutti i modelli sono provvisti di asciugatrice interna, per questo motivo, per asciugare il bucato l’unica soluzione è ricorrere agli stendini, da lasciare nella parte esterna di casa. Un metodo tradizionalissimo e ovviamente valido, ma che può rappresentare un problema se piove. Cosa fare?

Come riuscire ad asciugare il bucato quando fuori piove e non lo si può stendere: il trucco

Donna mette panni a lavare in lavatrice
Donna mette panni a lavare in lavatrice (Spraynews.it)

Ricorrere al metodo classico per far asciugare i panni è l’opzione più sfruttata. Si stendono i panni sullo stendino e si fanno asciugare all’aria aperta, magari sotto al sole. Tuttavia, alcune persone non hanno uno spazio esterno dove mettere lo stendino, e così lo lasciano in casa, occupando spazio e favorendo l’aumento di umidità. Una condizione non proprio comoda, anche perché c’è il fastidio dei cattivi odori.

Lasciare lo stendino fuori è la cosa migliore, ma se non si è provvisti di portico coperto e fuori piove, che cosa fare? Di certo, non si possono stendere i panni. Chi non possiede una lavatrice dotata di asciugatrice, come deve comportarsi? Esiste un trucchetto davvero semplice per velocizzare l’asciugatura del bucato, senza dover stendere i panni, anche se questa è sempre consigliata per eliminare tutta l’umidità dai tessuti.

Come velocizzare l’asciugatura del panni in lavatrice

In cosa consiste questo trucco? È semplice, basta semplicemente aggiungere un asciugamano al lavaggio, mettendolo direttamente nel cestello della lavatrice. Non si tratta di un’idea innovativa, anzi, è un metodo utilizzato da decenni, e che funziona alla grande. Il concetto è questo: l’asciugamano assorbe una gran parte dell’umidità dei tessuti.

In questo modo, i panni asciugano prima. Dunque, quando facciamo il bucato e avviamo la lavatrice, ricordiamo di inserire nel cestello un asciugamano pulito. Ovviamente, non bisogna stracaricare la lavatrice, basta lasciare un po’ di spazio in modo tale che l’asciugamano possa agire perfettamente, assorbendo l’umidità dei tessuti. Ho messo i gusci delle uova in lavatrice: il trucco delle nonne mi ha salvato il bucato.

Impostazioni privacy