Controlli in aeroporto, con questi trucchi zero stress e perdi la metà del tempo

C’è un modo per stressarsi decisamente meno quando si va in aeroporto per prendere l’aereo. Ecco quali sono le cose da non fare. 

Viaggiare è bellissimo, e prendere l’aereo lo è ancor di più. Ma diciamoci la verità, c’è una parte che talvolta può rivelarsi un po’ più noiosa, ed è quella dei controlli in aeroporto.

Naturalmente i controlli sono essenziali e doverosi, e vanno assolutamente fatti, ma succede di perdere parecchio tempo, spesso anche perché ci sono errori e dimenticanze da parte di alcuni passeggeri. In particolare, di chi viaggia per la prima volta e di chi viaggia raramente e non sempre ricorda tutte le regole.

E no, non è bello attendere troppo tempo il proprio turno, se si può evitare, seguendo le indicazioni già da prima di arrivare al controllo.

Ci sono degli step che puoi seguire per non perdere tempo e per non farlo perdere a chi attende il turno dopo di te. Dunque, scopriamo quali sono le cose da fare.

Controlli in aeroporto, i trucchi per non stressarti e risparmiare tempo

Per prima cosa, come riporta Vologratis.it, prima di arrivare ai controlli di sicurezza bisogna non portare con sé i liquidi che oltrepassano 100 ml e le bottigliette d’acqua o altre bevande, o oggetti vietati da inserire nel bagaglio a mano.

controlli aeroporto
Con questi trucchi perdi meno tempo in aeroporto – Spraynews.it

Arrivato ai controlli, c’è il metal detector, e l’addetto di sicurezza ti esaminerà con questo strumento. Provvedi, preventivamente, dunque, a prendere una vaschetta porta oggetti, togli giubbotto, sciarpa, monete, se le hai in tasca, cappello, cinta, marsupio, portafogli, bracciali, collane.

Dal bagaglio, prendi la bustina in cui ci sono i liquidi, togli anche pc portatili e tablet, il cellulare, e metti tutto nella vaschetta portaoggetti. Il bagaglio a mano e la vaschetta vanno poggiati sul nastro trasportatore.

Dopo queste azioni, l’addetto ai controlli ti chiederà di passare sotto al metal detector o body scanner, e sottoporti a controllo. Per perdere meno tempo, inizia a togliere alcune cose, già dal momento in cui sei in fila.

Evita di indossare gioielli che tanto dovrai togliere e poi rimettere dopo i controlli, di mettere una cinta, di indossare scarpe con metallo, ed evita di legare i capelli con le forcine, tutt’al più ti puoi servire di un elastico. Sono tutte raccomandazioni che possono farti stare più tranquillo/a e soprattutto, velocizzeranno i controlli di sicurezza.

Non ci saranno inciampi, e potrai prendere in pace il tuo volo.

Impostazioni privacy