Cosa succede se prendi tre o quattro caffè al giorno? Non è assolutamente come credi

3 o 4 caffè al giorno fanno male? In alcuni casi potrebbero non essere così, anzi!

Per milioni di italiani e non solo il caffè rappresenta una coccola mattutina irrinunciabile per iniziare bene la giornata e non solo. Questa bevanda è in grado sia scuoterci dall’interno ed aiutarci ad affrontare le sfide di ogni giorni, anche se è da sempre nota a tutti la regola che impedisce di esagerare nel concedersi il piacere del caffè per non incorrere nelle conseguenze negative che tutti conosciamo. Un recente studio partito da un team di ricerca dell’istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano sembra però deciso a sovvertire questa opinione comune, secondo quanto emerso, infatti, 3 o 4 tazzine di caffè al giorno non farebbero male ma al contrario potrebbero essere utili alla nostra salute.

3 o 4 caffè al giorno fanno bene al cuore, al fegato e sarebbero anche utili nella prevenzione del tumore al colon, lo dice la scienza!

Cosa succede se prendi tre o quattro caffè al giorno
3 o 4 caffè al giorno fanno bene al cuore

Uno studio pubblicato sul libretto “Caffè e Salute” e partito dall’istituto Mario Negri di Milano ha rivelato come il limite massimo solitamente consentito per l’assunzione di caffè non sia solo un limite, ma anche un consiglio sulle dosi di assunzione che potrebbe aiutare molte persone. Ovviamente nell’assunzione di caffeina bisogna fare attenzione, soprattutto quando si hanno alcune specifiche patologie legate al sonno o all’ipertensione, nei casi in cui si gode di buona salute, ad ogni modo, 3 o 4 caffè al giorno possono fare bene.

Il caffè non è infatti solo caffeina, questa bevanda rappresenta invece un mix di sostanze benefiche tra le quali le più importanti sono i polifenoli. Sarebbero proprio questi a sortire i benefici più accentuato soprattutto nella salute del cuore, del fegato ed addirittura nel ridurre la possibilità di tumori al cavo faringeo o nel colon-retto. Secondo indagini recenti sembra infatti che il consumo di caffè sia generalmente associato ad una diminuzione della mortalità totale, ma qual è la dose consigliata?

Ovviamente il troppo storpia, come si suol dire, in caso di individui sani dunque il consiglio è quello di non andare oltre le 4 tazzine di caffè al giorno, che corrispondono a circa 240-300 milligrammi di caffeina. Se siete sani ed avete sempre avuto remore per via della vostra passione per il caffè, non dovrete quindi più preoccuparci, concederai questo piacere nelle fasi chiave del giorno è possibile, sempre senza andare oltre e cercando di evitare di assumere caffè nel tardo pomeriggio per favorire al tempo stesso anche una corretta igiene del sonno e prendersi solo il meglio di quello che questa millenaria bevanda sa offrire.

Impostazioni privacy