Dimentica la Nutella, da quando ho assaggiato queste creme alla nocciola non riesco più a farne a meno

Quando si parla di creme spalmabili alla nocciola non può non venire in mente la Nutella, tra le artigianali, invece, le migliori sono queste.

La Nutella è indubbiamente la crema spalmabile alla nocciola più famosa e consumata nel mondo. Basti pensare che questo prodotto è commercializzato in ben 160 Paesi, con vendite che arrivano a 400mila tonnellate. Questa cifra corrisponde a circa 770 milioni di barattoli e, molto probabilmente, alla felicità gustativa di più di 110 milioni di famiglie.

Ma se invece volessimo consumare un prodotto artigianale e magari dalla composizione un po’ meno zuccherina? Non è un segreto, in effetti, che nella Nutella si trovi un enorme quantità di zucchero, a fronte di una percentuale di nocciole piuttosto ridotta. Nelle creme artigianali, invece, questa proporzione è solitamente invertita.

Premio Tavoletta d’Oro: il cioccolato artigianale è un’eccellenza italiana

Premio Tavoletta Oro 2023
Premio Tavoletta d’Oro 2023: quali sono le 3 creme spalmabili al cioccolato migliori? (Spraynews.it)

Per questo abbiamo scelto le 3 creme spalmabili alla nocciola artigianali migliori da provare, sulla scia di un premio piuttosto importante: la Tavoletta d’Oro. Questo titolo viene assegnato alle eccellenze italiane, promuovendole come vanto nazionale. Prende in considerazione il cioccolato in tutte le sue forme e tipologie, dal fondente a quello bianco, dai pralinati alle creme spalmabili.

Solo per l’edizione 2023, in effetti, sono state prese in considerazione 1.200 tipologie di cioccolato, comprese varie creme spalmabili che sono sfidate per ottenere il titolo di migliori. In classifica non sono finite soltanto quelle alla nocciola, ma anche le fondenti o quelle al latte, come dimostrano ad esempio la Crema Toscana Black Amadei oppure la spalmabile al cacao e latte con nocciole 45% di Venchi.

Creme spalmabili al cioccolato: quali sono le 3 artigianali migliori?

Ma arriviamo al dunque: quali sono i cioccolati di eccellenza che possono sostituire l’invincibile Nutella? In prima posizione troviamo la crema nocciole e cacao di Marco Colzani, contenente il 48% di nocciole del Piemonte. A seguire la Gianera Slitti, con cacai pregiati e ben il 57% di nocciole: una spalmabile fondente, come si può facilmente intuire dal nome.

Al terzo posto figura la Suprema di Venchi, sia nella versione alla nocciola che al latte. Questo marchio, in effetti, è uno dei più noti in Italia, fondato nel 1878 e, da allora, in continua crescita. I punti vendita Venchi in Italia sono oggi numerosissimi e apprezzati da milioni di clienti ogni anno. Non stupisce, dunque, che nella classifica della Tavoletta d’Oro siano finiti anche 2 prodotti di questo marchio. E voi ne avete già assaggiata qualcuna?

Impostazioni privacy