Doppio vetro del forno, come pulirlo senza smontarlo: metodo rivoluzionario, la magia in pochi minuti

Doppio vetro del forno, come pulirlo senza troppa fatica (e senza smontarlo): questo metodo rivoluzionario ti manderà in estasi!

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante e nelle nostre abitazioni sono arrivati dispositivi di ogni tipo. Abbiamo ormai robot che lavano il pavimento al posto nostro, macchinari che puliscono i vetri di tempi record, marchingegni che riscaldano il cibo in pochi attimi e macchinette che preparano il caffè con il semplice Click. Anche il forno, da qualche anno, è diventato uno strumento imprescindibile nelle case degli italiani. Questo strumento permette di preparare pietanze buonissime, di cuocere il cibo in pochi minuti, e di riscaldare liquidi velocemente.

Grazie all’elettricità, viene prodotto calore perfetto per cuocere il cibo. Molti forni in commercio presentano un doppio vetro che ha diversi scopi. Con questo sistema viene impedita la dispersione del calore mantenendo quindi una temperatura costante. Pulirlo senza smontarlo può risultare duro: per questo motivo vi sveliamo un trucchetto magico per farlo in pochissimi minuti.

Doppio vetro del forno, come pulirlo senza smontarlo: metodo rivoluzionario

Doppio vetro forno come pulirlo
Un vetro sporco – Spraynews.it

Se siete in possesso di un forno dotato di doppio vetro, siete sempre alla ricerca di metodi per pulirlo alla perfezione. Quest’oggi cercheremo di fornirvi un trucchetto straordinario che vi permetterà di farlo in pochissimi minuti. Il grande vantaggio di questo meraviglioso trucco è legato al fatto che non bisogna smontare nessun pezzo e non bisogna avere un grandissimo talento. Con un minimo di pazienza, riuscirete a pulirlo perfettamente (qui vi abbiamo svelato un altro ingrediente da usare per il vetro del forno).

La pulizia, in casa, non va assolutamente sottovalutata. Il forno è sicuramente uno degli elettrodomestici più utilizzati: per questo motivo è richiesta una costante pulizia. Per mancanza di tempo o per dimenticanza, sorvoliamo aspetti importanti e non curiamo ad esempio il doppio vetro. Nulla di più sbagliato: conoscendo i giusti trucchetti, è possibile facilitare il tutto e riuscire a fare tanto in poco tempo. Quest’oggi vi forniremo alcune indicazioni per pulire proprio il doppio vetro del nostro elettrodomestico senza però smontarlo (parliamo quindi di un grosso vantaggio).

Doppio vetro del forno: cosa utilizzare per pulirlo?

Ma cosa succede se non lo pulite? Residui di cibo e sporcizia varia potrebbero ricreare del fumo durante la fase di cottura che non solo vi farà spaventare, ma alternerà anche il sapore dei vostri cibi. Per prima cosa, assicuratevi che il dispositivo sia spento da diverse ore e non sia quindi caldo (appoggiandovi sulle superfici rischierete altrimenti bruciature). Create una semplice soluzione con aceto di alcol e acqua e mettetela in uno spruzzino.

Inumidito uno strofinaccio con tale soluzione, fissatelo su una gruccia e attaccatelo con gli elastici. Inserita la gruccia tra i due vetri, passate lo strofinaccio con delicatezza sulle superfici del forno. Eliminate tutte le incrostazioni, potete ritenervi soddisfatti. Quando fate queste operazioni, non dimenticate di mettere guanti e mascherina in modo tale da non inalare la soluzione e non rischiare di rovinare la vostra pelle.

Impostazioni privacy