Immaculate, i luoghi dell’horror con Sydney Sweeney girato in Italia

Nell’horror psicologico a sfondo religioso, interpretato e co-prodotto dall’attrice di “Euphoria”, anche la sua co-star di “The White Lotus” Simona Tabasco, Benedetta Porcaroli, Giorgio Colangeli e Dora Romano.

 

“Immaculate”, l’atteso thriller horror con Sydney Sweeney e Simona Tabasco, ci porta in un viaggio attraverso luoghi suggestivi e misteriosi in Italia. Scopriamo insieme le location scelte come scenario di questa storia avvincente.

Immaculate, trailer
Immaculate, trailer – spraynews.it

‘Immaculate’, il trailer dell’horror girato in Italia

A distanza di un anno dalla comparsa online delle misteriose immagini di Sydney Sweeney sul set italiano di “Immaculate”, finalmente il primo trailer dell’horror psicologico è stato rilasciato. La star di “Euphoria” cerca di dissipare il mistero che avvolge quegli scatti che mostravano l’attrice coperta da un lenzuolo insanguinato, promettendo uno spettacolo capace di sconvolgere anche il pubblico più audace.

Il trailer, diffuso da Neon, rivela un’atmosfera cupa e angosciante, sconsigliando la visione a un pubblico non adulto e facilmente impressionabile. L’orrore prende vita in un antico convento italiano, introducendo spettatori e protagonista in un vortice di terrore e mistero che si prospetta avvincente e claustrofobico.

LA TRAMASydney Sweeney, celebre per la sua versatilità in ruoli diversi come “Euphoria” e “The White Lotus”, si cala nei panni di Cecilia, una giovane suora devota trasferita in un suggestivo convento di campagna in Italia. Il film, diretto da Michael Mohan, mette in scena il suo calvario personale, rivelando un lato inedito dell’attrice.

In un susseguirsi di situazioni spaventose, Cecilia scopre di essere incinta, evento che sconvolge la sua percezione della realtà, facendola precipitare in una spirale di follia. La trama intrecciata tra religione, terrore e suspense terrà gli spettatori incollati alla sedia, in attesa di scoprire il destino di Cecilia e il segreto che circonda il convento.

Immaculate, Sydney Sweene
Immaculate, Sydney Sweene

‘Immaculate’, il cast e le location

Oltre a Sydney Sweeney, il trailer offre uno sguardo al cast di “Immaculate”, con la presenza di Benedetta Porcaroli e Álvaro Morte, noti al pubblico internazionale per i loro precedenti successi. Simona Tabasco, protagonista di “The White Lotus”, e altri attori italiani come Giorgio Colangeli e Dora Romano arricchiscono il cast, garantendo un mix di talento internazionale e locale.

Le suggestive riprese del film sono state realizzate nel Convento di San Bonaventura, nel borgo di Monterano, a poco più di un’ora da Roma. Il luogo offre uno scenario perfetto per un’opera avvolta da atmosfere d’epoca e misteriose.

In attesa del rilascio negli Stati Uniti il 22 marzo, resta ancora un mistero la data e le modalità di distribuzione italiana di “Immaculate”. Gli appassionati di horror e suspense dovranno attendere con trepidazione per immergersi nel terrore di questo thriller psicologico dal sapore religioso.

Sydney Sweeney, la biografia

Sydney Sweeney ha iniziato la sua carriera da attrice all’età di dieci anni, quando la madre l’ha portata a un casting nel suo stato natio, Washington. Da allora, l’attrice ha accumulato una serie di ruoli in episodi di importanti serie televisive come “Heroes”, “Criminal Minds”, “Chase”, “90210” e “Kickin’it”. La sua presenza è stata notata anche in produzioni cinematografiche, tra cui il film per la televisione “The Bling Ring” e pellicole come “The Ward” diretto da John Carpenter, “Spiders 3D” e “Jesus in Cowboy Boots”.

La giovane attrice si è imposta all’attenzione internazionale grazie alla sua interpretazione di Cassie Howard nella serie televisiva “Euphoria”. Il suo talento è stato ulteriormente riconosciuto con il ruolo di Olivia Mossbacher nella miniserie “The White Lotus”, ottenendo due candidature al Premio Emmy nel 2022 come migliore attrice non protagonista.

Impostazioni privacy