Ferrovie dello Stato cerca Assistenti ai Lavori in tutta Italia: la domanda

L’azienda Ferrovie dello Stato è alla ricerca di Assistenti ai Lavori in tutta la penisola italiana: come presentare la domanda. Tutte le modalità e i dettagli.

L’azienda ferroviaria, Italferr, appartenente al Gruppo Ferrovie dello Stato, ha annunciato la ricerca di assistenti per i lavori di realizzazione di opere civili in vari cantieri distribuiti in diverse località italiane, tra cui Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino e Verona.

Questi addetti ai lavori saranno responsabili del controllo, coordinamento e preparazione della documentazione formale e contabile necessaria per il corretto svolgimento dei progetti.

Ferrovie dello Stato Italiane, profilo Assistenti ai Lavori: i requisiti necessari da possedere per ricoprire la mansione

Ferrovie dello Stato Assistente ai Lavori domanda
Treni ad alta velocità delle Ferrovie dello Stato italiane – Spraynews.it

I requisiti richiesti per candidarsi alla posizione di Assistenti per i Lavori presso l’Italferr sono i seguenti: diploma tecnico o laurea triennale/magistrale in architettura, ingegneria ambientale, ingegneria civile, ingegneria edile o ingegneria dei trasporti.

L’azienda inoltre richiede esperienza pregressa nel settore ferroviario e in particolare nella realizzazione di progetti o nella progettazione di opere infrastrutturali; buona conoscenza dei pacchetti digitali, Office, Autodesk Autocad e MS Project.

E’ altresì importante avere una conoscenza di base delle normative dei processi di costruzione e delle tecnologie dei materiali; altro requisito fondamentale per ricoprire la mansione è la conoscenza base della lingua inglese; possedere buone capacità comunicative e relazionali; disponibilità a frequenti trasferte su tutto il territorio nazionale.

Italferr, Assistente ai Lavori: come presentare la domanda di partecipazione. Il link a cui collegarsi

Le condizioni offerte per la posizione di Assistente per i Lavori presso l’Italferr comprendono un contratto a tempo indeterminato, un compenso commisurato all’esperienza del candidato, un pacchetto di welfare integrativo e un’assicurazione sanitaria.

La scadenza per l’invio delle domande di partecipazione alla selezione è fissata per il 21 febbraio. Per candidarsi e per ulteriori dettagli riguardanti l’annuncio, è possibile consultare il link di riferimento, legato al sito internet delle Ferrovie dello Stato.

L’opportunità offerta dall’azienda ferroviaria per la posizione di assistente ai lavori in diverse città italiane rappresenta un’occasione davvero interessante per coloro che possiedono le competenze richieste e sono alla ricerca di un impiego stabile nel settore delle infrastrutture civili.

Impostazioni privacy