Il dietro le quinte dell’impresa più adrenalinica della stagione lascia a bocca aperta: è così che registrano i video

Il dietro le quinte dell’impresa adrenalinica della stagione sta facendo il giro del web e sta lasciando tutti a bocca aperta: i dettagli.

Sono tanti gli sport estremi in grado di dare non poca adrenalina agli esseri umani. Tra questi ce n’è uno che più di tutti è in grado di stupire. In molti si chiedono però cosa succede nel dietro le quinte di questa impresa adrenalinica. Oggi andremo a vedere tutti i dettagli e cosa bisogna sapere a riguardo.

Sono sempre di più gli appassionati di sport estremi, vale a dire quelle attività in grado di dare una vera e propria scarica di adrenalina. Questi possono dare quel senso di pericolo controllato, con il corpo che reagisce rilasciando questa sostanza che ci fa eccitare. Quando si partecipa ad uno sport estremo si richiede spesso un elevato livello di abilità, coraggio e determinazione. Superare i propri limiti quindi potrebbe risultare anche gratificante da un certo punto di vista.

Nel mondo inoltre ci sono anche delle competizioni di sport estremi, in grado di coinvolgere movimenti rapidi, accelerazioni, cadute ed altre sensazioni fisiche intense. Queste possono essere eccitanti e stimolanti per tutti coloro che sono alla ricerca di emozioni intense. Tra i promotori più grandi al mondo di questi sport troviamo sicuramente la bevanda energetica Red Bull. Sono diverse le competizioni sponsorizzate che vanno ben oltre alla semplice F1. Oggi andremo a scoprire una di questa e cosa accade dietro le quinte.

L’impresa adrenalinica della stagione ed il dietro alle quinte stupefacente: i fan non possono crederci

Tra le tante competizioni di tuffi da grandi altezze che coinvolgono atleti professionisti specializzati in tuffi acrobatici troviamo sicuramente il Red Bull Cliff Diving. Questo evento ha riscosso grande curiosità mediatica proprio grazie alle performance dei suoi tuffatori, pronti a saltare da alti dirupi o piattaforme naturali. La popolare bevanda energetica decise di coniare l’evento nel 2009 e da quel momento i suoi video continuano a diventare virali in rete.

Impresa adrenalinica dietro quinte
Come vengono girati i video in questione – (Fonte Ig @redbullcliffdiving) – Spraynews.it

Sono diversi i luoghi in cui si svolgono le gare come Positano in Italia, Mostar in Bosnia ed Erzegovina, Niterói in Brasile e tanti altri luoghi. Inoltre queste gare fanno parte anche del Campionato Mondiale di tuffi da grandi altezze, con gli atleti pronti ad accumulare dei punti durante le varie tappe della stagione. Ciò che stupisce maggiormente però è il dietro le quinte dei video che spopolano in rete.

Infatti Red Bull per riprendere da vicino il momento del tuffo non fa altro che utilizzare una pole camera, che viene lanciata in contemporanea al tuffatore da un operatore specializzato. In questo modo la videocamera riuscirà a riprendere ogni singolo istante del tuffo, riuscendo a seguire l’atleta anche sott’acqua. Il video postato online dai profili Red Bull ha subito lasciato tutti a bocca aperta, con gli utenti che hanno scoperto il trucco delle riprese mozzafiato.

Impostazioni privacy