Il primo piatto che salva i pranzi autunnali: linguine con castagne e noci, la ricetta semplice e veloce

Un tripudio di sapori d’autunno in un primo piatto che si prepara in modo facile e rapido: le linguine con castagne e noci sono squisite.

In questo bellissimo periodo autunnale è bello mangiare i prodotti tipici che rappresentano i simboli della stagione. Le linguine con castagne e noci sono certamente un primo piatto perfetto per portare in tavola gli aromi che caratterizzano l’autunno.

In una combinazione perfetta di ingredienti che si sposano meravigliosamente tra loro creando un’armonia unica: castagne e noci sono le protagoniste di questo piatto di pasta.

Occorrono soltanto pochi altri elementi che contribuiscono ad esaltare il sapore di questi due aromatizzando ulteriormente il piatto, ma la preparazione è basilare e per questo anche molto semplice da realizzare.

Ottimo primo per un pranzo o una cena rustici e saporiti, da accompagnare con un buon bicchiere di vino rosso, scegliendo le linguine come formato di pasta si bilancia la corposità della consistenza complessiva. Ecco la ricetta completa con tutto quel che occorre e i passaggi, step by step, da fare per realizzarla.

Linguine con castagne e noci: la ricetta del primo piatto d’autunno

La parte più lunga della preparazione consiste nel lessare e pelare una ad una le castagne. In alternativa si possono usare castagne precotte, ma l’aroma in questo caso può risultare un po’ meno intenso. Le dosi della ricetta sono per 4 persone.

linguine castagne noci
Con castagne e noci prepari un primo autunnale squisito – Spraynews.it

Ingredienti

  • 380 g di linguine di semola di grano duro
  • 12 castagne
  • 2 spicchi d’aglio
  • 50 g di gherigli di noci
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Foglie di salvia q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • 50 g di Parmigiano o Grana in scaglie

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna lessare le castagne in acqua bollente salata e quando sono morbide sbucciarle. Meglio fare questa operazione quando sono ancora molto calde perché è più facile estrarre la buccia.
  2. Poi spezzettarle e metterle a rosolare in una padella con un giro d’olio e gli spicchi d’aglio tagliato sottilmente. Aggiungere i gherigli di noci e lasciare che il tutto si insaporisca finché l’aglio si imbiondisce. Unire anche alcune foglie di salvia per aromatizzare.
  3. Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata e quando è pronta scolarla al dente. Gettare le linguine direttamente nella padella con il condimento e con un cucchiaio di legno mescolare bene il tutto facendo saltare a fuoco basso.
  4. Completare con l’aggiunta di un po’ di sale, cospargere con un po’ di pepe nero e dopo aver impiattato unire le scaglie di formaggio. Servire subito e gustare il piatto caldo.
Impostazioni privacy