La casa di campagna di Giorgio Armani a Pavia: all’interno un monumentale dipinto dal valore inestimabile

Il Re della Moda e la sua eleganza, da notare non solo nelle creazioni degli abiti ma anche nelle dimore in cui vive. Entriamo in punta di piedi in una delle case di Giorgio Armani.

Un’eleganza che non ha limiti di tempo e spazio, un vero minimalismo, il preziosismo e l’importanza del bello e dell’estetica. Sono questi i canoni fondamentali per il Re della Moda Giorgio Armani. I suoi abiti e le sue creazioni ne sono un esempio lampante in tutto il mondo. La sua è una moda amata da molte star dello spettacolo e del cinema. Una di quelle in cui la bellezza non ha limiti di tempo. Non si tratta solo di quello che il grande stilista mette nelle sue incredibili creazioni, ma anche di come vive nelle sue bellissime dimore.

Da Parigi a Milano, toccando varie altre città del mondo, Giorgio Armani esprime il suo gusto eccellente anche nella scelta dei luoghi dove vivere. Pantelleria, Parigi, Saint- Tropez, Milano, St. Morriz, Forte dei Marmi, Milano. Eccoli i luoghi sacri allo stilista, sia in Italia che all’estero, dove il Re della Moda dimora in alcuni momenti dell’anno. Che si tratti delle bellissime o incontaminate spiagge su un’isola italiana, oppure lo charme della elegante capitale francese, passando anche per la frenetica città lombarda degli affari. Ogni dimora esprime un aspetto interiore del grande stilista.

Una villa in campagna

Agli inizi degli anni 80 Giorgio Armani era alla ricerca di una villa in campagna. Un luogo dove rilassarsi e trascorrere i fine settimana. Comincia la sua assidua ricerca nei dintorni di Pavia e insieme a degli amici cerca di trovare questo luogo immerso nella natura, lontano dalla frenesia delle città “famose”. Ecco che a Brioni, in provincia di Pavia, appare ai suoi occhi una sorta di Versailles in miniatura. Si presentava come una casa in rovina, costruita intorno agli anni 50. Nonostante l’aspetto vetusto Giorgio Armani decise di acquistare lo stesso la villa.

La casa di campagna di Giorgio Armani a Pavia
Giorgio Armani e il dipinto del Tiepolo nella sua villa in campagna a Brioni, in provincia di Pavia – Spraynews.it (Credit: IG @lepiuaffascinantidimilano)

All’interno è arredata con grande gusto, quello che da sempre contraddistingue lo stilista più amato al mondo. Ci sono camini, tavolini bassi, bellissimi e comodi divani. Non mancano le boiseries, quelle decorazioni basate sulla copertura delle pareti con pannelli di legno, i quali vengono intarsiati, incisi e intagliati.  Ma il vero fiore all’occhiello nella sua villa in campagna è la presenza del meraviglioso dipinto di Giovanni Battista Tiepolo. Questa villa a Broni è un vero e proprio teatro, dove lo stilista si rifugia per pensare, riflettere e anche aprire la sua mente. Proprio qui il Re della Moda asseconda un lato molto importante della sua personalità, quello borghese.

Ancora una volta lo stilista italiano più amato al mondo non delude i suoi ammiratori. Sceglie delle dimore dove vivere, le quali sono il frutto della sua incredibile eleganza. 

Impostazioni privacy