La classifica degli aeroporti più belli del mondo: resterete affascinati dalla loro bellezza

Viaggiare in aereo ha sempre il suo fascino. Quando si tratta di aeroporti, poi, intraprendere un viaggio diventa ancora più attraente.

Quando si è in un aeroporto, il fascino di quegli spazi enormi e che preannunciano un entusiasmante viaggio, per chissà quali destinazioni, sia in partenza che in arrivo,  è sempre molto intenso. Le emozioni nell’atterrare, oppure nel decollare, da aeroporti, a bordo anche di Boeing oppure Airbus dalle dimensioni stratosferiche, sono sempre molto forti. A volte è proprio l’attesa a rendere il viaggio memorabile, forse ancora di più del volo stesso.

Se si dovesse stilare una classifica degli aeroporti più belli del mondo ve ne sono alcuni da considerare. Quanti di voi magari hanno avuto la fortuna e la possibilità di intraprendere dei voli intercontinentali per mete lontane, basti pensare all’Australia, oppure la Cina, il Giappone, la Nuova Zelanda. Solo per citare alcune delle destinazioni in cui i voli sono davvero lunghissimi. Quanti di voi magari sono rimasti piacevolmente sorpresi nello scoprire che alcuni aeroporti al mondo sono delle vere e proprie opere d’arte in termini di architettura e non solo. 

I tre aeroporti più belli al mondo

Per coloro che amano i viaggi, soprattutto quelli a lungo raggio, e sono spinti dalla curiosità di scoprire degli aeroporti davvero bellissimi,  in termini di architettura, struttura, servizi e tanto altro, ecco che ve ne sono almeno tre imperdibili. Se state decidendo di partire per il bellissimo e affascinante Singapore, atterrate al Changi Airport, il quale ha vinto ben 664 premi e forse un motivo ci sarà. Detiene il primato come bellezza, ed è stato aperto nel 1981, quindi ha una vera esperienza alle sua spalle. Ha vinto il titolo come migliore aeroporto al mondo per ben 12 volte e conserva ancora il primo posto. Quello che colpisce maggiormente di questo incredibile aeroporto è la sua architettura, ma anche le varie attrazioni presenti al suo interno come i tappeti elastici, per vincere lo stress o la paura di volare, e non manca nemmeno una bellissima cascata al suo interno.

I tre aeroporti più belli al mondo
Al primo posto c’è Singapore con il Changi Airport – Spraynews.it

Al secondo posto c’è il Qatar con l’aeroporto di Doha Amad. La sua caratteristica è quella di avere al suo interno una bellissima area verde, come se si fosse dentro a una foresta, o meglio ancora in una giungla. Al terzo posto c’è il Giappone, con il Tokyo Haneda. Non sembra affatto un luogo di transito classico dei passeggeri in partenza o arrivo, ma anzi sembra una piccola città con al suo interno addirittura una Spa e delle piscine termali. Un aeroporto da sogno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Utravel | ✈️ (@utravel_official)

 

Se volare è entusiasmante, è il caso di dire che atterrare nei tre aeroporti più belli del mondo  lo è ancora di più.

Impostazioni privacy