McDonald’s, posizioni aperte: profili richiesti e come candidarsi

McDonald’s, il colosso americano diffuso in tutto il mondo assume, sono queste le posizioni aperte. Vediamo nello specifico quali sono i profili richiesti e come candidarsi. 

Tra le aziende più diffuse a livello mondiale vi è assolutamente McDonald’s, il colosso americano che da anni propone il classico cibo americano apprezzato ormai ovunque.  McDonald’s non è solamente un’azienda ma è ormai un simbolo, il consumatore è certo che in qualsiasi parte del mondo si vada, McDonald’s c’è. 

Da quando è approdato in Italia, tantissimi anni fa, ha continuato a diffondersi ed espandersi a macchia d’olio aprendo un punto ristoro dietro l’altro, tant’è vero che in ogni città italiana ve ne sono diversi.  Presenti altresì nei vari centri commerciali per favorire e per consentire a chi sta procedendo agli acquisti di fare una sosta gustosa.

McDonald’s assume, queste le posizioni aperte

Bimbo felice al McDonald's
Lavora con McDonald’s, il colosso americano assume (Sopraynews.it)

Negli anni McDonald’s in Italia non ha mai smesso di crescere e di svilupparsi e questo sebbene da un lato possa far storcere il naso a chi magari non apprezza questa proliferazione americana, dall’altro occorre però precisare che queste aziende multinazionali favoriscono il lavoro. McDonald’s infatti assume periodicamente e con una policy incentrata sulla meritocrazia; i giovani assunti nel tempo riescono al suo interno a fare carriera.

Ecco perché entrare in una macchina importante come McDonald’s può essere assolutamente utile. Queste sono le posizioni attualmente richieste. L’azienda ha lanciato una maxi campagna di recruiting finalizzata ad assumere ben 5000 nuove risorse. Soprattutto si ricercano camerieri, addetti sala, casse e cucina. Hostess e steward ma anche responsabili. Nello specifico si cercano addetti alla ristorazione in tantissime regioni, dalla Sicilia fino al Friuli Venezia Giulia.

I candidati devono essere diplomati e domiciliati presso la sede di riferimento. A Roma invece si cercano hostess e steward per ricoprire questo ruolo; si cerca diplomati e domiciliati chiaramente nell’area di lavoro. La risorsa deve avere la disponibilità a lavorare part-time su turni giornalieri e notturni, quindi anche durante il weekend e giorni festivi. Per fare il restaurant manager si chiede l’esperienza di almeno un anno in azienda sempre con ruoli di responsabilità o alla gestione del team di lavoro, diplomati e con ottime capacità organizzative e relazionali. Nonché le doti di leadership, essenziali per poter svolgere questo lavoro. Anche in questo caso si richiede chiaramente la flessibilità oraria .

Altri profili richiesti

E infine Hospitality lead a Roma: risorse con una passione per la relazione con il cliente. Si occuperanno della gestione di hostess e steward nonché della supervisione delle attività di marketing.  Questi sono i profili attualmente richiesti ma prestate bene attenzione perché periodicamente si cercano anche le figure come crew, cioè addetti all’accoglienza clienti poiché prendono le ordinazioni e preparano i prodotti in cucina, ed i restaurant manager. Per candidarsi, basta andare sul sito e seguire la voce Lavora con noi. 

Impostazioni privacy