Non solo il quadrifoglio: ecco 3 piante da tenere in casa per “attrarre” la fortuna (e aggiungere un tocco di stile all’ambiente)

Avere una pianta portafortuna in casa può rappresentare non soltanto una grande idea per aggiungere stile alla propria dimora, ma anche per provare ad attirare un po’ di buona sorte.

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, regalare una pianta a chi magari si è appena trasferito in una nuova casa può essere un’idea adorabile se questa poi è anche portafortuna allora sarà sicuramente un dono gradito: ecco tre piante da prendere in considerazione.

Com’è noto, le piante risultano essere doni davvero bene accetti e se queste sono anche portafortuna allora la felicità sarà massima. Tra le tante in commercio ve ne sono alcune davvero bellissime: ecco quali sono.

Qualcuno potrebbe pensare che la fortuna sia solo una sciocchezza, ma avere una pianta in casa che possa attirare la buona sorte potrebbe comunque essere utile. Che si tratti di credenze o scaramanzia provare non costa nulla e mal che vada si riuscirà a dare un tocco di stile alla propria dimora.

Tra le tante ve ne sono tre che, secondo le credenze, attirerebbero davvero molta fortuna. Inoltre, le piante, com’è noto, riusano essere un toccasana per l’ambiente e per la salute. Insomma, che si sia scaramantici oppure no provare non costa nulla.

Ecco 3 piante portafortuna da regalare o da acquistare per sé: la lista e le caratteristiche

Esistono dunque alcune piante considerate, dalle credenze popolari e dalla tradizione, dei veri e propri portafortuna per cui potrebbe essere davvero utile tenerle in casa.

Ecco 3 piante portafortuna da regalare assolutamente
Queste 3 piante possono essere ottimi portafortuna (spraynews.it

Tra le diverse piante vi è la felce. Questa sin dall’antichità era utilizzata per svariati riti ed inoltre, si pensava che i semi potevano essere dei veri e propri amuleti che spesso si donavano proprio come portafortuna. Tale pianta risulta essere davvero molto bella ed inoltre pare possa schermare i flussi di energia negativa ed emanare energia positiva.

In più, dal momento che si risveglia quando comincia la primavera la annuncia in maniera davvero singolare. E che dire del tronchetto della felicità? Fino a qualche decennio fa, si trovava tale pianta in moltissime case dal momento che si conoscevano già gli effetti benefici.

Tra questi vi è quello di assorbire CO2 pulendo così l’aria di casa. Inoltre, risulta essere davvero ottima se in casa vi sono soggetti affetti da allergia dal momento che abbassa il livello delle sostanze dannose.

Infine, vi è il ciclamino. Anche questa pianta riuscirebbe a portare fortuna ed inoltre risulta essere davvero molto bella riuscendo a donare un tocco del tutto singolare alla propria casa.

Impostazioni privacy