Nonostante l’allenamento non riesci a perdere peso? Attenzione a non sottovalutare questo particolare

Anche voi siete soliti fare molto allenamento durante la giornata o nel tempo libero ma non vedete risultati? Fate attenzione a questo. 

Fare la dieta è spesso l’obiettivo primario di tantissime persone, il problema è che poi queste stesse persone che si prefigurano un certo utile alimentare e si prefissano degli obiettivi da raggiungere, alla fine per svariati motivi si perdono e non riescono a tenere il conto delle giornate in cui devono mangiare di meno o mangiare di più, o quando dovrebbero eliminare degli alimenti o quali alimenti invece dovrebbero segnare sul calendario della giornata. Tutto questo fa tante volte perdere il senso dell’orientamento e ci sentiamo proprio come se smarrissimo una bussola.

Da sempre quindi il nostro peggior nemico è la bilancia. Tante persone sono abituate a controllare il proprio peso ogni giorno e segnano su un’agenda i valori precisi per poi metterli a confronto di settimana in settimana o di mese in mese. In questo modo anche il cervello sarà più sereno perché sentirà di avere la situazione sotto controllo e sotto la nostra gestione. Oltre alla dieta di solito, tranne i più pigri, le persone praticano dello sport, della corsa, della ginnastica, oppure vanno in palestra per tenersi in forma. Ma può accadere che i risultati tardino anche di molto ad arrivare.

A cosa dobbiamo fare attenzione se vogliamo praticare un allenamento efficace

Bisogna dunque saperci fare e questo è il primo passo che ci consente di prenderci cura e dedicare anche del tempo importante per noi stessi e per la nostra salute. Allenarsi come sappiamo, spesso rappresenta per noi la migliore medicina contro ogni male, e in effetti sembra che sia stato riscontrato che praticare sport e attività fisica rinforzerebbe oltre ai muscoli anche le difese immunitarie.

Riequilibrio organismo dopo allenamento: pasta
Dopo un allenamento, si dovrebbe riequilibrare la dieta con i carboidrati presenti nella pasta (Ansafoto-Spraynews.it)

Nonostante però mettiamo in atto molti esercizi utili per noi, notiamo che la bilancia continua a segnare sempre lo stesso peso, senza rilevare dei cambiamenti in positivo, anche minimi e quindi iniziamo a disperarci, chiedendoci il perché di questo fenomeno. Da cosa dipende il fatto che non perdiamo peso, ma soprattutto c’è qualcosa che dovremmo notare quando ci alleniamo?

La risposta sembra essere positiva. Quindi il potenziale errore sta nel modo in cui ci alleniamo. Può accadere che emettiamo degli ormoni dopo esserci allentai che ci tolgono il senso di fame temporaneamente. Lo sbaglio però è considerare questo come un fattore positivo, per cui non mangiamo, pensando di non ingrassare quando invece avremmo bisogno di ingerire carboidrati e proteine. Quando poi la fame ritorna all’improvviso, ci tuffiamo sul cibo senza riflettere sulle conseguenze.

Impostazioni privacy