Poste Italiane, 400 assunzioni in queste regioni: manda subito il curriculum

Poste Italiane ha oltre quattrocento posizioni aperte in diverse regioni si Italia: quali sono i requisiti e come inviare il curriculum per le assunzioni.

La più grande infrastruttura in Italia che opera nel recapito, nella logistica, nel settore del risparmio e nei servizi finanziari e assicurativi offre l’opportunità di entrare a far parte della sua azienda. Poste Italiane S. p. A. ha infatti indetto un concorso per soli titoli finalizzato al reclutamento di oltre quattrocento dipendenti. Ecco come presentare la candidatura.

Assunzioni presso Poste Italiane: tutte le info su posizioni aperte, requisiti e curriculum da inviare

persone si candidano per essere assunte da Poste Italiane
I requisiti per presentare domanda di assunzione presso Poste Italiane – spraynews.it

La società per azioni Poste Italiane è quotata in borsa dal 2015 e ha tra i principali azionisti il Ministero dell’Economia e delle Finanze e Cassa Depositi e Prestiti, con il sessantacinque per cento delle quote. Poste Italiane negli ultimi anni ha raggiunto numeri importanti, con ricavi in crescita del 13% in più rispetto allo scorso anno. Proprio per far fronte a questa crescita sono necessari nuovi dipendenti.

Per il biennio 2024-2026 è quindi previsto un piano di assunzioni per diplomati. Poste Italiane ha oggi quasi tredicimila uffici dislocati in tutto il territorio nazionale e oltre centoventuno mila dipendenti. L’azienda si pone ora come obiettivo quello di sviluppare i settori dei Mercato privati e Posta, comunicazione e logistica e per coprire tali posizioni sono in arrivo assunzioni in tutta Italia.

Già a partire dal mese di marzo, e a seguire nei mesi di aprile e maggio, Poste Italiane ha intenzione di coprire i 3.944 posti di lavoro nei servizi postali, di cui 3.736 nel Recapito postale e 206 nella produzione. Per prendere visione di tutte le posizioni aperte è possibile consultare il sito web di Poste Italiane, nella sezione Lavora con noi.

Per il 2024, l’azienda è principalmente alla ricerca di profili professionali di portalettere (PTL): i postini verranno inseriti nei servizi di recapito postale e assunti con contratti a termine per lo più della durata di tre o quattro mesi. Altri inserimenti per il personale a tempo determinato riguarderanno addetti alla produzione e allo smistamento. Per inviare la candidatura, è possibile inoltrare il curriculum compilando il form presente sul sito, nell’area riservata alle selezioni di personale.

Impostazioni privacy