Quest’estate c’è la possibilità di alloggiare in un villaggio inaccessibile

Quest’estate, per sole due persone, sarà possibile vivere un’esperienza unica in un villaggio inaccessibile. Ecco di cosa si tratta!

Esistono alcuni luoghi nel mondo che sono considerati talmente unici e straordinari che vengono sognati da tutti gli amanti dei viaggi, i quali farebbero di tutto pur di trascorrervi una vacanza. Però, a volte, questi sogni rimangono tali, a causa del fatto che sono diventate inaccessibili per i più svariati. Questo è il caso del villaggio di Suganuma, il quale quest’estate sarà eccezionalmente aperto per sole due persone. Vediamo di cosa si tratta!

Il villaggio di Suganuma, un’imperdibile opportunità per l’estate 2023

Situato sulle rive del fiume Sho e circondato da alte montagne che fanno da cornice a un paesaggio mozzafiato, il villaggio di Suganuma, che è considerato Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco dal 1995, è un luogo meraviglioso unico al mondo. Si tratta, infatti, di uno dei posti più suggestivi e affascinanti del Giappone, nonché di uno dei segreti meglio custoditi del Paese.

Popolato da pochissime famiglie, il villaggio ospita solo nove abitazioni, e da oltre 20 anni è inaccessibile ai viaggiatori e ai non residenti.

Villaggio di Suganuma in inverno con le sue caratteristiche case e le montagne
Immagine | Pixabay @Amstk – Spraynews.it

Un sogno, apparentemente irrealizzabile data la sua condizione, che però questa estate può trasformarsi in realtà per due fortunatissimi viaggiatori. Airbnb, infatti, ha deciso di mettere a disposizione un soggiorno di due notti presso un alloggio straordinario: una tradizionale casa secolare appartenente a una delle famiglie del territorio.

Non molte persone conoscono questa meraviglia, questo è dovuto proprio alla decisione dei cittadini e del Giappone di proteggere il villaggio e preservare le sue bellezze.

Situato nella regione di Shirakawa-go, a soli 15 chilometri da Ogimachi, il villaggio di Suganuma è immerso completamente in una natura lussureggiante e rigogliosa, la stessa che crea un’ambientazione da film.

A caratterizzare il territorio sono anche le abitazioni Gassho-zukuri, case tipiche della regione che si contraddistinguono per i tetti spioventi realizzati in paglia.

Il soggiorno, prenotabile su Airbnb, è totalmente gratuito e prevede il pernottamento all’interno della tradizionale casa Gassho dal 17 al 19 luglio del 2023. In questi due giorni gli ospiti avranno la possibilità unica di assaggiare piatti caratteristici, sperimentare in prima persona le attività locali e toccare con mano le tradizioni tramandate da secoli. Saranno invitati, inoltre, a partecipare a un laboratorio per la realizzazione dei tetti di paglia, e non mancherà uno splendido show di luci accompagnato da canti popolari.

Inoltre, per facilitare l’immersione nella natura e nalla cultura di questo villaggio, gli ospiti riceveranno il “Disconnect to Connect”, un kit comprendente carta, macchina fotografica istantanea e prodotti di aromaterapia.

Se volete provare a diventare i fortunati viaggiatori che aveanno la possibilità di visitare il villaggio di Suganuma non vi resta che connettervi alla piattaforma Airbnb, a partire da venerdì 30 giugno alle 2:00, per inviare la richiesta di prenotazione.

Impostazioni privacy