Se hai questi libri di Harry Potter sei ricco e non lo sai: valgono una valanga di soldi, i dettagli

Lo sapevi che potresti essere ricco senza saperlo? Fai attenzione ai libri che hai in libreria e in particolare a quelli di Harry Potter 

Come tutti noi ben sappiamo, quando parliamo della saga nata dalla mente e dalla penna di J.K. Rowling, facciamo riferimento a un vero e proprio successo planetario e senza precedenti: la storia di Harry Potter, infatti, è riuscita a conquistare intere generazioni e soprattutto a unire migliaia di bambini.

Ancora oggi, infatti, e a distanza di più di vent’anni dall’uscita del primo libro, Harry Potter continua a essere una delle saghe più lette e amate (come dimostrano le continue e numerose ristampe), eppure c’è qualcosa che non molti conoscono ma che potrebbe rappresentare una vera e propria miniera d’oro.

Harry Potter, hai questi libri? Controlla

Ebbene sì, i libri di Harry Potter non costituiscono solo una tacca indispensabile nella vita e in particolar modo nell’infanzia di moltissimi di noi, ma potrebbero in realtà avere un valore molto più ricco e soprattutto importante di quanto possiamo pensare. Non solo infatti rappresentano un elemento indispensabile, spesso, della nostra crescita letteraria, ma nel caso dei primi volumi potrebbe infatti anche rappresentano una piccola risorsa di ricchezza. Stiamo parlando, nello specifico, di un’edizione molto specifica e che in realtà non tutti hanno: per saperne di più, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

Harry Potter libri
Attenzione Harry Potter (spraynews.it)

Cominciamo col dire che il nostro invito è quello di correre subito a controllare le copertine della vostra saga, perchè potreste essere ricchi senza neanche saperlo. In particolare, infatti, c’è una tiratura molto specifica dei libri di Harry Potter che potrebbe rappresentare un vero e proprio caso unico, e soprattutto senz precedenti. Stiamo parlando, per chi non lo sapesse, della prima tiratura dell’edizione risalente all’ormai lontano 1998. Pare, infatti, che circa 500 copie, e non molte di più, vennero all’epoca stampate prima che la famosa saga del maghetto tanto amato facesse il boom e diventasse una delle più lette di sempre. 

Si tratta, dunque, di poche copie, stampate in via preventiva e senza esagerare proprio per non rischiare il cosiddetto flop e dunque delle ingenti perdite economiche. Come tutti noi ben sappiamo, la storia per Harry Potter e la sua ideatrice, J.K. Rowling, è in realtà stata ben diversa e oggi è un successo a livello internazionale. Ed è proprio per questo motivo, dopotutto, che quelle prime 500 copie stampate con un po’ di timore ad oggi rappresentano una vera e propria miniera d’oro: a discapito, infatti, della cifra irrisoria necessaria per acquistare la copia in questione, il suo valore è ora cresciuto nel tempo raggiungendo addirittura il valore di 50 mila dollari.

Impostazioni privacy