4000 euro di bonus per questi lavoratori: appena stanziato ufficialmente

Se anche per te quest’anno è stato economicamente difficile, scopri subito per chi è stato pensato questo bonus: è un’ancora di salvezza

Non stiamo vivendo un periodo facile, a livello economico. Dalla pandemia in poi, molte aziende hanno dovuto ridimensionare le proprie attività produttive per via delle difficoltà economiche e questo ha comportato inevitabili cambiamenti nella vita dei dipendenti, soprattutto in riferimento allo stipendio e alle entrate economiche.

In un panorama di questo tipo, il governo ha pensato a un modo per sostenere le famiglie italiane e per aiutarle a sostenere tutte le spese necessarie al loro sostentamento e ha quindi introdotto i bonus, vere e proprie somme elargite a specifiche fette della popolazione con l’obiettivo di aiutarle economicamente. Oggi parliamo di un bonus davvero ricchissimo per una precisa categoria di lavoratori: ecco per chi è.

Bonus da 4000 euro: ecco i lavoratori più fortunati

Grande notizia e ottimo inizio di anno nuovo per tutti gli agenti della Polizia Locale di un Comune italiano: si è deciso, infatti, di ufficializzare un bonus da 1500 euro per tutti gli assistenti, somma che sale fino a 4mila euro per i tenenti colonnelli dei caschi bianchi che si sono distinti per dei meriti specifici. Per quanto riguarda gli agenti della Municipale che lavorano in strada, invece, promessi degli aumenti, soprattutto per coloro che lavorano in ambienti difficili e delicati, ad alto rischio. Ecco però di che Comune si tratta.

bonus lavoratori cosa sapere
Cosa sapere su questo nuovo bonus dei lavoratori (spraynews.it)

Siamo a Napoli, dove è stato recentemente siglato l’accordo di pre-intesa sul contratto per il triennio 2024/2025. A tal proposito, la segretaria provinciale del sindacato Csa Franca Pinto ha detto: “Si è arrivati ad una proposta che non solo valorizzasse i lavoratori, ma in prospettiva guardasse anche al loro benessere e crescita“. Per il 2024, quindi, sono state previsti 4mila euro e 2500 euro per i funzionari, 1500 euro per gli istruttori e 500 euro per chi è in categoria B.

Inoltre, garantiti 4mila euro ai tenenti colonnelli, 3500 euro ai capitani, 1200 euro per i luogotenenti, 1000 euro per il maresciallo capo e 840 euro per il Maresciallo ordinario, quindi 700 euro per il maresciallo e 600 euro per gli assistenti capo. Per quanto riguarda la polizia municipale, l’indennità di servizio esterna salirà da 6,50 euro all’ora a 10 euro all’ora e da 3,50 euro all’ora a 7 euro all’ora.

Impostazioni privacy