Addio ad uno dei protagonisti di una serie cult degli anni 80: in coppia con il collega, ha fatto appassionare intere generazioni

Addio ad uno dei protagonisti di una serie cult degli anni ’80: il mondo piange la perdita di un altro grande del cinema.

Per molti un idolo e un esempio, un vero professionista che ha raggiunto il successo anche in Italia soprattutto grazie all’interpretazione di quel poliziotto che lo ha reso un sex symbol biondo. Sempre in coppia con il suo fedele collega moro, i due combattevano il crimine usando la loro auto che tutti ricordiamo: ovvero, la Ford Gran Torino rossa con una banda bianca laterale. Il loro codice di riferimento era Zebra 3.

Il loro era un look semplice ma davvero intrigante: poliziotti di altri tempi che giravano in borghese indossando sempre un outfit casual che tanto ha fatto impazzire intere generazioni di ragazze. La triste notizia che ha sconvolto il mondo è stata data dalla sua ultima moglie Helen Snell conosciuta durante un tour teatrale in Inghilterra e sposata solo 10 anni fa.

Unito in matrimonio per cinque volte, quest’attore ha avuto 5 figli: una femmina e quattro maschi. Famoso in tutto il mondo, non sappiamo quale sia stata la causa della sua morte ma di certo possiamo dire che è stato molto amato anche dai suoi fan che sono rimasti davvero sconvolti appena appresa la notizia della sua scomparsa. Come tanti dei suoi colleghi, infatti, l’attore aveva sofferto di dipendenza dall’alcool ma ne era uscito vincente dopo una lunga terapia. Con lui se n’è andato un pezzo importante del cinema cult degli anni ’80.

Fan in lacrime: addio a questo grande del cinema d’oltreoceano

In coppia con il suo fedele collega, il “Biondo” – come lo chiamavano i fan in Italia – ha conquistato il cuore di intere generazioni di ragazzine. Oggi, perciò, è un giorno veramente triste per il mondo del cinema e per queste fan: a morire è stato proprio lui. Stiamo parlando di “Hutch” di Starsky e Hutch: ovvero, la celebre serie tv che ha per protagonisti questi due poliziotti molto diversi sia nell’aspetto che nel loro temperamento. Legati da una profonda amicizia, sono loro che affrontano assieme i casi più difficili e i criminali più pericolosi entrando nel cuore dei telespettatori. Le loro gesta rimarranno per sempre stampate nella memoria dei fan.

Morto Hutch di "Starsky e Hutch"
Addio attore serie cult anni’80. Fonte: Instagram @davidsoulofficial (Spraynews.it)

Stiamo parlando però di un attore che è apparso in altre amatissime serie televisive come Star Trek, “Una 44 magnum per l’Ispettore Callaghan” con l’intramontabile Clint Eastwood, e come protagonista in “Le Notti di Salem” di Stephen King. Noto e assai apprezzato anche come cantante, per ben due volte ha raggiunto la prima posizione: nella classifica americana con il singolo “Silver’Lady”e in quella inglese con il singolo “Don’t Give Up On Us”. Per chi ancora non lo avesse capito stiamo parlando del grande attore David Soul deceduto lo scorso 4 gennaio 2004.

Impostazioni privacy