Addio calcare nel tuo bagno: la soluzione naturale al grande problema, risultati strepitosi

Addio calcare nel tuo bagno, scopri la soluzione naturale al grande problema. I risultati saranno strepitosi fin da subito. Provare per credere.

Uno degli ambienti di casa particolarmente esigenti per quanto concerne la pulizia e l’igiene è sicuramente il bagno. Tale area infatti si distingue per essere particolarmente umida in quanto esposta continuamente alla presenza di acqua. Ma non solo, è un ambiente molto delicato dove la presenza di germi e batteri è particolarmente accentuata rispetto alle altre stanze. Ecco perché pulirla in maniera adeguata è una necessità non solo dal punto di vista estetico ma soprattutto per quanto riguarda la sicurezza. 

Spesso accade che quando si pulisce, nonostante vengano utilizzati gli appositi detersivi e la giusta attenzione, ci si può ritrovare comunque con la minaccia numero uno dei bagni ovvero il calcare, soprattutto in doccia e rubinetti. E’ possibile combattere e sconfiggere una volta per tutto il calcare? La risposta a questa domanda è assolutamente affermativa ma attenzione:  la soluzione non sta affatto nei detersivi che occupano gli scaffali dei supermercati, piuttosto in una miscela green ed esclusivamente home made.

Addio al calcare nel tuo bagno

Talco sul tavolo
Addio al cacare nella doccia con questo trucco (Spraynews.it)

Quello che infatti vi occorrerà per procedere alla pulizia e rimuovere questa fastidiosissima ma frequente patina bianca è affidarsi ad una delle due strategie qui proposte. La differenza tra loro verte sul minutaggio che avete a disposizione. Ad esempio, potete ricorrere a questa alternativa veloce che consiste nel creare la soluzione con aceto bianco ed acqua in parti uguali, 50% e 50%. Miscelate per bene quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, avrete già la vostra soluzione. Nebulizzate sulle pareti della doccia lasciate agire per qualche minuto. Dopodiché passate un panno pulito in microfibra e sciacquare il tutto con acqua calda.

Piano B per una doccia impeccabile

Ecco invece un rimedio più strong da tenere in considerazione, a seconda anche delle condizioni nelle quali si trova il vostro bagno. Dovete usare oltre all’aceto, un altro ingrediente che troverete sicuramente in casa e nei cassetti del bagno ovvero il talco. Insieme diventano un potente anticalcare, quindi  non resta che amalgamare questi due ingredienti con un po’ d’acqua fino a creare una pasta morbida. Create uno strato sul vetro viziato da calcare, lasciate agire per 15-20 minuti e dopodiché rimuovete con un panno umido. Sciacquate abbondantemente e godete del risultato.

Impostazioni privacy