Arriva il bonus voli aerei e i più furbi si precipitano ad approfittarne

Non si erano mai registrati prezzi così alti per l’acquisto di biglietti aerei nel periodo natalizio, nuovi bonus però sono in arrivo per i passeggeri.

Per molti lavoratori fuori sede, quest’anno, non sarà possibile riabbracciare i propri cari per le festività natalizie. Complice l’innalzamento senza precedenti dei prezzi dei biglietti aerei è difficile trovare disponibilità di biglietti al di sotto dei 250 euro per una solo tratta. Si rischia così di arrivare a spendere oltre 500 euro per un volo andata/ritorno, soprattutto per le isole nostrane.

Alla luce di tali problematiche, alcune regioni si sono mosse per permettere ai cittadini di rientrare a casa durante le feste di Natale attraverso dei veri e propri bonus, che permettono l’acquisto di biglietti a prezzi i mercato. In tal modo  si risolve in parte la problematica del caro-voli che dal mese di dicembre si abbatterà su tutta Europa e specialmente nel nostro Paese suoi voli dalle principali città italiane e dalle isole.

La strategia dei bonus permetterà nel tempo di abbassare e uniformare i prezzi dei biglietti aerei, rendendoli accessibili e stimolando così la concorrenza delle compagnie aree per aggiudicarsi la tratta. Tra le compagnie che hanno aderito all’iniziativa non ci sono solo Ryanair, Aeroitalia e Ita Airways, ma anche Wizz Air. Al momento è solo una la ragione che ha introdotto questo bonus, scopriamo di quale si tratta.

Il bonus sui prezzi dei biglietti aerei

I cittadini siciliani potranno rientrare dai propri cari durante le ferie natalizie: la proposta di introduzione di bonus per l’acquisto dei biglietti aerei è stata ufficialmente accettata dal governo della regione Sicilia, e ovviamente non varrà solo per Ryanair, ma per tutti i vettori che hanno già accolto l’invito allo sconto e per quelli che accetteranno.

bonus voli Sicilia
I bonus sui voli da e per la Sicilia (spraynews.it)

A godere dello sconto con una riduzione della tariffa aerea, saranno le linee che da Roma e Milano portano sull’Isola e viceversa: i bonus previsti si applicano sui ticket con un prezzo superiore ai 49 euro, a cui verrà applicata una scontistica pari al 25% per tutti i residenti in Sicilia e al 50% per studenti, disabili e viaggiatori con Isee inferiore a 9.360 euro.

La regione Sicilia ha disposto l’avvio dei bonus a partire dal primo dicembre 2023 e sarà valido fino al primo novembre 2024 e non solo. Tutti coloro che hanno acquistato biglietti aerei a partire dal 10 novembre potranno comunque usufruire di tale scontistica, approvata come retroattiva.

Per ottenere il bonus, basta collegarsi alla piattaforma regionale che sarà resa operativa a partire dal 4 dicembre. Per ottenere lo sconto basterà registrarsi e allegare copia del biglietto specificando il proprio Iban bancario. A questo punto, non resterà altro che aspettare il rimborso, che impiegherà due mesi ad arrivare.

 

 

Impostazioni privacy