Aveva recitato con Renato Pozzetto e Terence Hill: oggi il drammatico annuncio

Morto l’attore bambino che aveva recitato con Renato Pozzetto e Terence Hill: era malato da tempo, lo ricordiamo coi suoi film.

Ci sono personaggi che da bambini hanno conosciuto una grande notorietà, partecipando a programmi televisivi, sceneggiati o film: in pochi ricordano Carlo Calenda, leader di Azione, nei film del nonno, Luigi Comencini, ma sempre parlando dello stesso regista, come si fa a dimenticare Andrea Balestri, il bambino che ne “Le avventure di Pinocchio” interpretava il famoso burattino vivente.

Tra i giovani prodigi, sicuramente ricorderete Carlo Imperato, tra le star di Saranno Famosi, mentre magari cercate spesso notizie sul cast dei Cesaroni. In un elenco davvero molto lungo, si inserisce un attore che purtroppo ci ha lasciati nelle scorse ore, e che aveva recitato tra gli altri con Renato Pozzetto, Gigi e Andrea e Terence Hill.

Morto Giovanni Bagassi, l’attore bambino che aveva recitato con Renato Pozzetto e Terence Hill

giovanni bagassi con gigi e andrea
Un altro film con Giovanni Bagassi (Spraynews.it)

Stiamo parlando di Giovanni Bagassi, conosciuto come il Baga, classe 1973: l’attore venuto a mancare prematuramente a causa di una malattia ha vissuto il cinema come un mondo direttamente influenzato dalla commedia all’italiana. Sicuramente chi è stato bambino tra la fine degli anni Settanta e gli anni Ottanta ricorderà la sua faccia impressa sulla pubblicità dell’Ovomaltina.

Ed è proprio perché attratto da un’agenzia pubblicitaria a Milano, che Giovanni Bagassi nel 1979, a soli sei anni, ha iniziato a recitare e a prestare la sua faccia per tanti spot. Il film che ha permsso di conoscerlo però anche al di fuori del mondo pubblicitario è la pellicola “È arrivato mio fratello” con Renato Pozzetto. Qui interpreta l’irrequieto studente Rinaldi, che con i suoi scherzi diventa l’ossessione del protagonista, l’insegnante Ovidio Ceciotti.

Lo ritroviamo anche nel film “Don Camillo”, ennesimo remake stavolta con Terence Hill della saga ideata da Giovannino Guareschi, con tanto di cameo di Roberto Pruzzo, calciatore della Roma. Infine, in Acapulco, prima spiaggia… a sinistra”, con Gigi e Andrea, era il figlio di Marta, una delle protagoniste. In un’intervista, aveva tessuto le lodi di Pozzetto e Terence Hill, persone semplici ma professionali.

Quel cinema gli era rimasto impresso e lo ricordava con una certa nostalgia, nonostante si fosse allontanato da tempo da quel ruoto di attore e in generale dal mondo della recitazione e dello spettacolo. Giovanni Bagassi, che negli anni aveva perso anche la particolare chioma rossa, viene oggi ricordato con affetto, simbolo di un cinema che non c’è più e che lui, nel suo piccolo, aveva contribuito a rendere immortale.

Impostazioni privacy