Avevo poca roba in frigo, in 10 minuti mi sono inventato un antipasto pazzesco e ho spiazzato tutti

Quando arrivano ospiti inattesi a casa e non abbiamo molto tempo per preparare la cena, questo antipasto può svoltare la serata.

Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di dover preparare un pranzo o una cena per degli ospiti inattesi. Questa evenienza non è delle più piacevoli: di solito infatti ci piace prepararci in anticipo, scegliere un menù che possa soddisfare i commensali e magari anche mettere in risalto le nostre doti culinarie.

Allo stesso tempo, però, quando l’occasione si presenta non possiamo lasciare gli ospiti senza cena e dunque dobbiamo ingegnarci con quello che abbiamo in casa. Lo scorso weekend mi sono quindi cimentata in una ricetta velocissima e facile da fare, mettendo insieme quello che avevo in casa. E per dare un tocco divertente alla tavola ho anche deciso di impiattarlo in modo divertente.

Antipasto di pollo, funghi e formaggio: lo fai in poco tempo e soddisfi gli ospiti inattesi

Girasole di pollo e patatine
Il girasole di pollo e patatine è un antipasto gustoso e facile da preparare, che conferirà un tocco divertente alla nostra tavola (Spraynews.it)

Ho preparato dunque un antipasto a base di pollo, funghi e formaggio, dandogli la forma di un grande girasole da porre al centro della tavola. Si tratta di un piatto da mangiare al cucchiaio oppure come salsetta per nachos o patatine. Per realizzarlo ho usato i seguenti ingredienti: 400 gr di pollo, 4 uova, 250 gr di funghi champignon o misti, 200 gr di formaggio grattugiato, olive nere, olio, cipolla, maionese, sale e pepe e, infine, dei nachos per decorare.

Per prima cosa ho messo a lessare le uova: il tuorlo andrà poi unito al pollo, mentre col bianco andremo a creare la parte centrale del nostro fiore. Nel frattempo ho soffritto la cipolla e poi trifolato i funghi in padella per qualche minuto, facendo attenzione a tagliarli in pezzi piuttosto piccoli e salando e pepando a piacere.

Se lo impiatti a forma di girasole la tavola sarà bellissima

Poi ho cotto il petto di pollo in abbondante acqua salata, per poi scolarlo e tagliarlo a pezzettini una volta pronto. In una ciotola ho dunque unito la carne, i funghi, i tuorli d’uovo, il formaggio grattugiato a pasta semi dura e della maionese, per poi impiattare il composto in forma semicircolare convessa. Per farlo ci si può aiutare ad esempio con una ciotola.

A questo punto ho grattugiato il bianco d’uovo e ci ho ricoperto il composto, poi ho coperto la superficie con delle olive nere e infine mi sono cimentata nei petali, usando dei nachos per ricordare il colore dei girasoli. Questo piatto semplicissimo e veloce da fare è sparito dalla tavola in un battibaleno, proprio come i medaglioni di pollo di mia nonna: è sicuramente da rifare!

Impostazioni privacy