Barbeinheimer diventa realtà, cosa sappiamo del film che unirà Barbie e Oppenheimer

Credevamo fosse impossibile, o solo un meme virale sui social, e invece è successo: Barbie e Oppenheimer si incontreranno in un film. Cosa sappiamo ad oggi del progetto?

Sì, avete letto bene. Non è una burla, ma un annuncio ufficiale: Barbenheimer sta per diventare realtà.

La crasi tra i film più attesi e diversi tra loro dell’anno – per colori, trama, messaggi, campagna pubblicitaria – approderà sul grande schermo, dopo un’estate di meme a metà neri e inquietanti, e a metà rosa Barbie.

Ecco cosa sappiamo sul nuovo curioso progetto cinematografico, annunciato due giorni da un’attendibile testata di Hollywood.

Un’estate di “barbenheimer”

Il 21 luglio negli Stati Uniti – giornata in cui il film di Barbie è arrivato in sala – si accendevano i riflettori su una sfida cinematografica senza precedenti: da una parte la vivace e colorata Barbie, dall’altra l’intenso e drammatico Oppenheimer, in una corsa al botteghino che nessuno avrebbe potuto prevedere.

Queste due pellicole si sono contese l’attenzione, l’amore e l’interesse del pubblico, offrendo una varietà di emozioni e storie che spaziano dall’innocenza giocosa, non priva di messaggi sociali importanti, alla profondità storica intrisa di lezioni di fisica nucleare.

L’annuncio del The Hollywood Reporter

Da un lato la biografia, l’opera, i sentimenti dell’uomo che, con la sua invenzione, ha cambiato il corso della storia. Dall’altro, la comprensione di un mondo rosa e perfetto che si scontra con quello reale, dove le donne sono, in molti casi, davvero “solo delle bambole”.

Ora, potete immaginarvi queste due antitesi incontrarsi a metà strada e prendersi un caffè dentro ad un locale col pavimento a scacchiera nero e rosa, perché sarebbe in fase di produzione una commedia low-budget intitolata Barbenheimer. Lo ha annunciato l’attendibile The Hollywood Reporter, e dietro al progetto ci sarebbe la casa produttrice Full Moon Features.

Dal pink al dark humor?

Il produttore di Barbenheimer, Charles Band, ben conscio di tutti i meme a contrasto che hanno spopolato sui social, ha dichiarato: “È anche un’opportunità per divertirsi con l’accoppiata bizzarra di questi due film e la combinazione tra l’atmosfera di Barbie e l’aspetto dark di Oppenheimer. Se si mescolano le due cose, si ha l’opportunità di fare del dark humour”.

Inoltre, l’uomo non ha nascosto che il progetto intende sfruttare sia successo sia cinematografico che social-mente virale delle due pellicole.

Cosa sappiamo ad oggi di Barbenheimer?

Dunque di questo b-movie diretto da Charles Band, regista noto per i suoi film di genere horror e fantascienza, ancora sappiamo poco, ma qualcosa è già stato spifferato per i corridoi del settore.

Ad esempio, sembra che la trama di Barbenheimer segua le vicende di Bambi J Barbenheimer, una bambola scienziata che vive a Dolltopia, un mondo di estati infinite e feste in spiaggia, con il suo fidanzato Twink Dollman.

La dottoressa Barbenheimer, indignata dal trattamento brutale che le bambole ricevono da parte dei bambini umani, si avventura nel mondo reale dove sperimenta l’umanità al suo peggio e, naturalmente, decide di costruire una gigantesca bomba nucleare per distruggerla tutta.

Meme Barbenheimer in macchina di Barbie
Immagine | @Instagram – Spraynews.it

Il potenziale cast di Barbenheimer

Il cast del film è ancora in fase di definizione, ma è stato confermato che la protagonista sarà interpretata da una giovane attrice emergente, quindi meno affermata di Margot Robbie.

La lista dei possibili nomi, secondo i rumours, include:

  • Lily Collins nel ruolo di Barbie
  • Cillian Murphy nel ruolo di J. Robert Oppenheimer
  • Benedict Cumberbatch nel ruolo di Albert Einstein
  • Gal Gadot nel ruolo di Cleopatra
  • Chris Hemsworth nel ruolo di Thor (lo stesso attore che interpreta il Dio norreno nella serie Marvel)

Anche da questo breve elenco emergono sia nomi di attori rinomati, che andrebbero a formare un cast “esplosivo”, sia ruoli che essi interpreteranno al limite del surreale, come Thor e Cleopatra. O forse è surreale solo il loro abbinamento, ad opera di Band.

Quanto dovremo aspettare per vederlo?

Secondo quanto riportato a Hollywood, le riprese inizieranno nel gennaio 2024 e il film è previsto nelle sale per la fine del 2024. E anche da tali tempistiche si elude quanto sia un film con un badget contenuto.

Nonostante questo, e nonostante le aspettative sul successo di Barbeinheimer siano già alte – o incredule – tutto dipenderà dalla capacità del regista Charles Band di realizzare un film che sia divertente, ma anche intelligente e provocatorio.

Impostazioni privacy