Basta zampironi, io le zanzare le ho allontanate così: è l’unico metodo efficace

Le zanzare stanno cominciano a recare i primi fastidi con punture e morsi? C’è un metodo naturale per tenerle distanti dalle nostre case!

Quel loro ronzio, si avvicinano e puntano braccia, gambe, mani impedendoci addirittura di dormire serenamente. Le zanzare possono essere considerate come il vero tormento dell’estate che sta per avvicinarci.

L’arrivo delle alte temperature e soprattutto dell’umidità sono la causa della loro proliferazione. Esistono tanti prodotti per cercare di tenerle lontane ma sembra che esistano anche nuove specie che riescano a sopportare antisettici per eliminarle.

Tra zampironi, zanzariere e spray non sappiamo più cosa acquistare per evitare che questi fastidiosi insetti col pungiglione invadano le nostre case.

Metodi naturali anti zanzare

Metodi naturali anti zanzare
Geranio leopoldo-(Spraynews.it)

Le punture delle zanzare possono causare fastidiosi grattacapi per gli esseri umani. Dopo ogni puntura cerchiamo di sollevare quel disturbo cercando di sfregiare la nostra pelle ma il rischio di tagliarci è alto.

Tra creme, olii e lozioni non si sa come limitare la puntura delle zanzare, quindi è meglio iniziare a pensare come tenerle a bada senza usare prodotti che possono essere anche dannosi per chi vive in una casa.

Sono infatti tante le persone che sono allergiche ai vari spray o addirittura agli zampironi che con il loro fumo tengono lontano le zanzare.

Esistono utilissimi metodi naturali come ad esempio un particolare tipo di piante: i gerani leopoldo.

Gerani leopoldo nemici delle zanzare

Non bisogna darla vinta alle zanzare, anche la natura e le sue molteplici piante possono aiutarci per non essere disturbati da questi insetti.

Le zanzare non sopportano odori ed aromi pungenti ed evitano di avvicinarsi se all’esterno di balconi o finestre poniamo un determinato tipo di fiori o piante.

Una di queste è il geranio leopoldo che ha un notevole profumo per noi umani, ma non è proprio il massimo per le zanzare. Questo tipo di fiore, dal colore violaceo-bordeaux ha un aroma simile a quello del limone che infastidisce le zanzare ed evita il loro avvicinamento.

Si tratta di un repellente naturale, bello anche da vedere grazie alla grandezza delle piante ed all’eleganza. Ci sono anche altri metodi per non veder entrare le zanzare nelle nostre case, come ad esempio la menta: c’è più di una varietà, da quella piperita, utile per anche altri tipi di insetti a quella romana.

Utile è anche l’incenso che è possibile da piazzare nelle zone strategiche della casa per impedire l’accesso a quegli insetti tanto impicciosi e godersi in modo tranquillo la bella stagione!

Impostazioni privacy