Capodanno, come proteggere i bambini dai botti e dai fuochi: 7 regole d’oro

Se vuoi che i tuoi figli siano al sicuro anche con i botti di Capodanno segui questi suggerimenti: così saranno tutti tranquille.

Ormai manca davvero pochissimo tempo a Capodanno e con ciò stanno per arrivare anche i fuochi d’artificio pronti a rimbombare nell’aria e a creare bellissimi effetti scenici in cielo.

I botti e i fuochi d’artificio però non sono solamente belli da vedere, ma possono risultare anche parecchio pericolosi, soprattutto quando vi sono anche dei bambini nelle circostanze, che potrebbero rimanere infatti feriti molto più facilmente rispetto a uno adulto che, consapevolmente, sa come comportarsi per scongiurare spiacevoli incidenti.

7 consigli con i botti di Capodanno: ecco cosa insegnare ai bambini

Per evitare che possa accadere qualcosa di negativo ai propri figli o ai figli di amici o parenti, vi sono 7 consigli che si possono seguire in modo tale da poter passare queste festività nel modo più tranquillo possibile.

capodanno fuochi come proteggere bambini
Come proteggere i bambini dai fuochi di fine anno: le regole – spraynews.it
  • Acquistare solo da rivenditori autorizzati: tutti i botti e fuochi di artificio devono assolutamente essere acquistati da chi abbia delle autorizzazioni per venderli, in modo tale da non entrare a contatto con prodotti illegali o di dubbia provenienza
  • Acquistare sempre dei botti nuovi: è meglio evitare di utilizzare i fuochi d’artificio dell’anno passato, visto che per via di alcune lacerazioni o dell’umidità potrebbero esplodere improvvisamente
  • Attenzione ai guanti: quando si utilizzano i botti non bisognerebbe indossarli, visto che potrebbero prendere fuoco molto facilmente o rimanere impigliati nei fuochi d’artificio stessi
  • Usarli sempre all’aperto: qualsiasi genere di fuoco d’artificio deve essere utilizzato solo all’aperto, lontano da abitazioni, persone e animali, in modo tale da farne un utilizzo il più sicuro possibile
  • Non alterare i prodotti: i fuochi d’artificio devono essere lasciati esplodere liberamente all’aria aperta, non devono essere mai messi all’interno di alcun genere di contenitore
  • Attenzione alla distanza di sicurezza: qualsiasi genere di fuoco di artificio deve essere acceso in modo sicuro, rimanendo lontano dal viso nel caso di quelli più piccoli e che possono essere tenuti in mano, e a distanza di alcuni metri per quelli più grandi
  • Non raccogliere nulla da terra: soprattutto dopo tutte le esplosioni, è di fondamentale importanza non raccogliere mai nulla da terra, né botti interi né parti di essi, visto che potrebbero essere rimasti inesplosi e potrebbero causare danni secondari

Seguendo tutti questi suggerimenti e insegnandoli e ricordandoli ai propri figli, se potranno trascorrere delle feste il più sereno possibile.

Impostazioni privacy