Cattivi odori: il rimedio infallibile da usare anche anche in cucina e armadio

Scopriamo un rimedio infallibile che può eliminare i cattivi odori un po’ ovunque e dove serve, tutti i dettagli sull’argomento.

Nessuna casa è perfetta. Il fatto di viverci 24 h su 24, a volte, potrebbe scatenare dei piccoli inconvenienti come dei cattivi odori in alcune stanze. Sappiamo che quelle più soggette a questo sono la cucina ed il bagno, per non parlare di altre parti della casa come gli armadi.

In questo articolo, però, cercheremo di suggerirvi un rimedio infallibile per i cattivi odori in modo tale da agire subito e non avere più questo problema in casa.

Si può usare in tutte le stanze e in tutti gli armadi, è veloce ed assolutamente economico, quindi, non vi rimane che continuare a leggere e provare per credere.

Cattivi odori: il rimedio infallibile da usare subito

Ci sono tante cause diverse che possono portare alla presenza di odori sgradevoli in casa: pensiamo al non areare bene il bagno o la cucina dopo averli utilizzati, oppure la presenza di animali domestici, l’umidità e fattori simili.

Molti ricorrono a deodoranti o profumi per l’ambiente che si trovano in commercio. Bisogna tenere conto, però, che molti di questi prodotti contengono sostanze chimiche dannose per l’ambiente e per la nostra salute. Molto meglio affidarsi a prodotti naturali.

Riso bianco
Riso (Spraynews.it)

Il rimedio infallibile che vi proponiamo in questo articolo prevede l’utilizzo del riso. Tutti noi abbiamo del riso bianco in cucina perché si presta per tantissimi piatti diversi, quindi, non dovremmo spendere nemmeno 1 centesimo.

Ma come si può usare per eliminare i cattivi odori? Iniziamo dai contenitori che magari hanno avuto al loro interno prodotti dal profumo molto forte come il caffè. Anche dopo averli lavati, l’odore potrebbe rimanere. Basta riempirli con il riso perché è ottimo per assorbire e neutralizzare gli odori.

Si può usare anche in bagno e in cucina, le stanze più usate e più spesso maleodoranti. Basta riempire dei sacchettini con del riso e qualche goccia di olio essenziale e il gioco è fatto. Ecco un profumatore naturale a costo zero.

La stessa cosa si può fare nell’armadio. Basta fare dei sacchettini con riso e olio essenziale, bastano veramente due o tre gocce di quello che preferite di più, e appenderli alle grucce. Anche se l’armadio rimarrà chiuso a lungo, rimarrà comunque del tutto fresco e profumato.

Una delle proprietà più importanti del riso è quella di assorbire l’umidità. Questa è da sfruttare al massimo in quelle case molto umide o in stanze che d’inverno si riempiono di umidità.

Impostazioni privacy