Come conservare le cipolle per non farle germogliare: il trucco degli agricoltori

Come conservare le cipolle, con il trucco degli agricoltori i risultati saranno veramente incredibili: provare per credere, funziona!

La cipolla è il bulbo commestibile dell’omonima pianta e trova largo consumo in cucina. Questo fantastico prodotto, in Italia, viene principalmente usato come condimento per esaltare i sapori degli altri alimenti. Tantissimi preparati, infatti, cominciano proprio friggendo la cipolla. In commercio esistono tantissime varietà diverse: ci sono quelle bianche, quelle ramate o dorate, quelle scure. Per una questione di comodità, gli italiani tendono ad acquistare tale prodotto in grosse quantità cercando poi di conservarle tra le proprie mura domestiche.

Il problema è che stiamo parlando comunque di un prodotto deperibile e che quindi potrebbe rovinarsi dopo un tot di giorni. La cipolla, tuttavia, ha una vita molto lunga ma spesso finiamo per farla rovinare e troppe persone commettono l’errore di sprecare alimenti. Nulla di più sbagliato: tralasciando il fatto che sono comunque ancora commestibili, cerchiamo di imparare insieme un meraviglioso trucchetto per conservarle perfettamente per molti giorni. Il metodo dell’agricoltore è veramente fantastico e cambierà inevitabilmente le vostre abitudini e il vostro modo di fare la spesa (qui vi abbiamo svelato come conservare per giorni le patate).

Come conservare le cipolle con il trucco dell’agricoltore: funziona!

Come conservare cipolle trucco agricoltori
Cipolla con germogli – Spraynews.it

Molte persone, per negligenza o per semplice dimenticanza, sbagliano nel conservare le cipolle e dopo pochi giorni le gettano inevitabilmente nell’immondizia. Il problema principale è legato alla comparsa di fastidioso germogli che rendono la cipolla sicuramente non bella esteticamente. Secondo il parere degli esperti di settore, una cipolla con i germogli può comunque essere consumata e non va assolutamente buttata. Ci sono infatti altri metodi per poterle riutilizzare e non sono tutti legati alla cucina. In un mondo sempre più attento agli sprechi alimentari è sicuramente buona cosa conoscere metodi alternativi per riutilizzare prodotti che finirebbero inevitabilmente nella spazzatura (in questo articolo abbiamo elencato gli oggetti da non mettere sotto il lavello).

Per conservarle, c’è chi preferisce metterle in un luogo asciutto, chi lasciare fuori il balcone e chi piazzarle in un mobile. Per evitare la comparsa dei germogli, tuttavia, c’è la tecnica degli agricoltori che vi farà impazzire. Quando acquistate le cipolle, tagliatele a pezzi e riponetele in un sacchetto nel frigorifero. Per diversi giorni, quando vi serviranno, basterà aprire il sacchetto ed utilizzarle a vostro piacimento. Se volete conservarle per settimane, riponete il sacchetto nel congelatore. In questo modo, le cipolle conserveranno il loro sapore e non butterete via più nulla. A volte, con il minimo sforzo, è possibile cambiare radicalmente aspetti della propria vita.

Impostazioni privacy