Come eliminare tutte le macchie dai sanitari: è questa la soluzione al tuo problema, funziona

Come eliminare tutte le macchie dai sanitari del tuo bagno senza troppa fatica: è questa la vera soluzione al tuo problema.

Le faccende domestiche sono importantissime: ogni giorno dobbiamo necessariamente pulire ed igienizzare per scongiurare il rischio di problemi alla salute. Mantenere una casa in ordine è una prerogativa: in caso contrario si creerà un ambiente fertile per insetti, animali vari, muffe, batteri, funghi e germi. Il bagno è senza ombra di dubbio una delle aree più temibili dell’abitazione: in questo luogo laviamo il nostro corpo e per questo motivo non dovrebbero esserci pericoli per l’organismo ed il fisico.

I sanitari, in particolare, possono essere un covo per germi e batteri. Queste superfici rappresentano un grandissimo problema dal momento che vanno in contatto con le aree più delicate del nostro corpo. A causa dell’azione continua dell’acqua e del calcare, possono inevitabilmente fuoriuscire delle macchie inguardabili. Per rimuoverle, tuttavia, esiste un grandissimo metodo che cambierà le tue abitudini.

Come eliminare tutte le macchie dai sanitari del bagno: questa è la soluzione al tuo problema

Addio macchie wc soluzione
Come pulire il wc – Spraynews.it

Nella lista dei detersivi e prodotti chimici più venduti al mondo ci sono sicuramente quelli che servono per smacchiare i sanitari. In realtà, con pochi ingredienti economici e soprattutto naturali, è possibile raggiungere un risultato simile (se non migliore). L’azione del calcare, spesso e volentieri, è così violenta da scatenare la nascita di macchie fastidiosissime e bruttissime da vedere. La tazza del water è sicuramente presente nella lista dei sanitari che tendono a rovinarsi velocemente. Vediamo quindi una super soluzione che risolverà il tuo problema. Per prima cosa, cospargete le pareti del wc con del bicarbonato. Passate quindi un po’ di aceto e i risultati saranno pazzeschi (qui vi abbiamo anche indicato due prodotti per far profumare a lungo il bagno).

Se non hai voglia di utilizzare il bicarbonato, prova un mix composto da succo di limone, acqua calda e aceto: passandolo sulla tavoletta, tornerà bianca e luminosa. Questi prodotti sono perfetti anche per la pulizia di altre superfici come il box doccia, lavandini e bidet.

Come eliminare le macchie dai sanitari con la candeggina

I prodotti industriali, in ogni modo, non vanno ingiustamente demonizzati. La candeggina, ad esempio, è un valido alleato nelle pulizie domestiche. Attenzione però: se va a contatto con gli occhi, rivolgetevi subito al pronto soccorso. Evitate anche il contatto della pelle: bruciore e fastidio sono dietro l’angolo.

Con un panno inumidito con la candeggina, lava il tuo wc: la potente azione disinfettante e smacchiante darà sicuramente i suoi frutti (qui il trucco per eliminare le incrostazioni ostinate).

Impostazioni privacy