Come pulire il velluto senza rovinarlo: ecco i trucchi geniali per farlo tornare profumato e fresco

Se anche tu, di fronte al velluto, non sai mai come pulirlo e temi di rovinarlo, ecco qual è il metodo definitivo: sicuro ed efficace. 

Tessuto spesso amato soprattutto per chi preferisce uno stile elegante e mai banale, il velluto è decisamente uno dei più delicati per quanto riguarda la sua pulizia e il suo mantenimento nel tempo. Se anche la pelle e l’ecopelle in realtà richiedano una certa cura, soprattutto per quanto riguarda l’idratazione con detergenti specifici per far sì che non si creino crepe, si tratta pur sempre di due tessuti da pulire sono molto facili.

Quando si sceglie lo stile d’arredamento di casa propria, però, è raro che si prediliga la praticità allo stile: ognuno di noi, infatti, ha delle proprie linee di gusto che è importante che vengano rispettate anche nell’arredamento, così che la casa rispecchi in tutto e per tutto il suo proprietario. Se anche tu, quindi, hai le sedie o il divano in velluto e stai impazzendo per capire come pulirlo, te lo sveliamo noi: è facilissimo. Il trucco di oggi è facile e veloce da mettere in pratica, ma soprattutto super efficace.

Come pulire il velluto senza fare danni

Innanzitutto, è importante capire che anche il velluto, così come ogni altro tessuto, si sporca. La sua texture illude chi la guarda e fa apparire la sedia o il divano sempre puliti ma, in realtà, un occhio un po’ più attento e allenato nota subito quando questo tessuto ha bisogno di una pulizia profonda. Per detergere il velluto, dimenticatevi detersivi aggressivi o sgrassanti: innanzitutto, prendete un buon aspiratore e passatelo su tutta la superficie, non facendo troppa pressione.

pulire velluto casa
Il trucco per pulire il velluto senza fare danni (spraynews.it)

Successivamente, riempite una bacinella con dell’acqua tiepida e pochissimo detergente neutro, quindi bagnate un panno in microfibra e strizzatelo adeguatamente. Per far sì che trattenga solo l’acqua necessaria, avvolgetelo in un altro panno perfettamente asciutto e strizzateli insieme: dopo questa procedura, potete usarlo per pulire la vostra sedia in velluto. Passatelo, con molta delicatezza, su tutta la superficie, cercando di seguire una sola direzione e, se necessario, risciacquatelo e strizzatelo di nuovo.

Dopo aver eseguito tutta questa procedura, il velluto di casa vostra sarà pulito e igienizzato profondamente. Nel caso in cui, però, ci siano delle macchie resistenti o particolarmente ostinate, rivolgetevi a una lavanderia specializzata per avere un consiglio specifico e non agite mai senza un consulto, poiché potreste irrimediabilmente rovinare questo meraviglioso tessuto. 

Impostazioni privacy